Amplificatore Audiolab 7000A | Recensione e Opinioni

Amplificatore-Audiolab-7000A-recensione-opinioni

L’Audiolab 7000A è un amplificatore che si distingue per la sua qualità costruttiva e per le sue prestazioni audio.

Questo prodotto, che si colloca tra i migliori del suo segmento di mercato, offre una serie di funzionalità che lo rendono un’opzione eccellente per gli appassionati di audio. In questo articolo, esploreremo le caratteristiche, le specifiche tecniche e le prestazioni sonore di questo amplificatore, e discuteremo di come si confronta con altri prodotti simili sul mercato.

 

Design e Caratteristiche

L’Audiolab 7000A è un amplificatore ben costruito con un telaio interamente in metallo, compresi i comandi rotativi. Misura 444 x 330 x 78 millimetri e pesa 8,4 chilogrammi, e la sensazione che si ha maneggiando il prodotto è indubbiamente quella di solidità e robustezza. È disponibile nero o in finitura argento, una caratteristica comune a tutti i prodotti Audiolab.

Amplificatore-Audiolab-7000A

Sul lato destro dell’amplificatore si trova un pulsante per attivare e disattivare la modalità standby. Accanto al sensore IR, c’è una presa per cuffie da 6,25 millimetri. Il volume può essere regolato tramite una manopola rotativa, che può essere premuta per disattivare l’audio dell’amplificatore.

Il display IPS a colori da 2,8 pollici è più grande e più sofisticato rispetto al display monocromatico più semplice presente nel modello Audiolab 6000A.

Amplificatore-Audiolab-7000A-recensione

Una manopola consente di configurare il 7000A come amplificatore integrato, preamplificatore o in modalità pre-potenza. Premendo la manopola, si accedono alle varie funzioni del menu.

Leggi Anche: Amplificatore Marantz PM6007Miglior Amplificatore a 4 CanaliMigliori Amplificatori Home Theatre

 

Dettagli Tecnici

L’Audiolab 7000A offre una vasta gamma di ingressi digitali, tra cui due ingressi coassiali, due ingressi ottici, un ingresso USB e un ingresso HDMI ARC. Ci sono anche tre ingressi di linea convenzionali e uno stadio phono che supporta cartucce a magnete mobile.

opinioni-recensione-Amplificatore-Audiolab-7000A

L’aggiunta di un ingresso USB e di un ingresso HDMI ARC è un grande vantaggio. L’ingresso USB consente di sfruttare una connessione asincrona dal tuo streamer o PC, che in molti casi offre una qualità del suono superiore rispetto a coassiale o toslink.

L’ingresso HDMI ARC consente di utilizzare il telecomando del tuo televisore per regolare il volume del 7000A e di sincronizzare l’accensione e lo spegnimento dell’amplificatore sempre con la TV. Questo è molto utile se si desidera utilizzare questo amplificatore come parte di un sistema home cinema semplice.

 

Qualità del Suono

Il carattere generale dell’Audiolab 7000A è quello di un amplificatore articolato con una tonalità che è coerente con la qualità sonora dei prodotti Audiolab.

L’Audiolab 7000A è un passo avanti rispetto al fratello minore di gamma, l’Audiolab 6000A. Offre un controllo dei bassi superiore, una migliore separazione degli strumenti e una maggiore risoluzione dei dettagli nelle alte frequenze.

 

Il Prezzo dell’Audiolab 7000A

L’Audiolab 7000A è un amplificatore di alta qualità che offre un eccellente rapporto qualità-prezzo. Al momento della sua uscita, il prezzo di vendita consigliato era di 1.099 sterline nel Regno Unito. Nel mercato europeo il prezzo di vendita è di circa 1300 euro.

1.284,00€
disponibile
8 new from 1.284,00€
as of Aprile 21, 2024 11:13 am
Ultimo aggiornamento il Aprile 21, 2024 11:13 am

 

Alternative all’Audiolab 7000A

Per chi fosse interessato a degli amplificatori simili, magari perché il budget a disposizione è minore o maggiore, esploriamo brevemente cinque alternative all’Audiolab 7000A. Per approfondimenti, vi consigliamo di leggere la recensione completa.

 

1. Cambridge Audio CXA81

Il Cambridge Audio CXA81 è un amplificatore integrato che offre un suono caldo e dettagliato. Con un DAC interno di alta qualità e una varietà di ingressi, tra cui Bluetooth aptX HD, questo amplificatore è un’ottima scelta per chi cerca un suono di alta qualità a un prezzo accessibile.

Recensione al Cambridge Audio CXA81

 

2. Marantz PM6007

Il Marantz PM6007 è un amplificatore integrato che offre un suono ricco e dettagliato. Con un DAC interno di alta qualità e una varietà di ingressi, tra cui un ingresso phono per i giradischi, questo amplificatore è un’ottima scelta per gli appassionati di vinile.

Recensione al Marantz PM6007

 

3. Denon PMA-600NE

Il Denon PMA-600NE è un amplificatore integrato che offre un suono pulito e potente. Con un DAC interno di alta qualità e una varietà di ingressi, tra cui Bluetooth, questo amplificatore è un’ottima scelta per chi cerca un suono di alta qualità senza fili.

Recensione al Denon PMA-600NE

 

4. Naim Nait 5Si

Il Naim Nait 5Si è un amplificatore integrato che offre un suono dettagliato e dinamico. Senza DAC interno, questo amplificatore è un’ottima scelta per chi preferisce utilizzare un DAC esterno per ottenere la migliore qualità del suono possibile.

 

5. Rotel A11 Tribute

Il Rotel A11 Tribute è un amplificatore integrato che offre un suono caldo e dettagliato. Con un DAC interno di alta qualità e una varietà di ingressi, tra cui Bluetooth aptX HD, questo amplificatore è un’ottima scelta per chi cerca un suono di alta qualità a un prezzo accessibile.

 

L’Importanza di un Buon Amplificatore

Un amplificatore è un componente cruciale in qualsiasi sistema audio. È il cuore del sistema, responsabile della ricezione dei segnali audio dalle sorgenti, come un lettore CD o un giradischi, e per l’amplificazione di questi segnali prima che vengano inviati agli altoparlanti.

Per maggiori informazioni, leggi la nostra guida ai migliori amplificatori Hi-Fi.

Qualità del Suono

La qualità sonora di un amplificatore può variare notevolmente a seconda della sua progettazione e costruzione. Un buon amplificatore dovrebbe essere in grado di fornire un suono pulito e dettagliato, con bassi profondi e alti nitidi. Dovrebbe anche avere una buona risposta in frequenza, che è la capacità di riprodurre tutte le frequenze del suono in modo uniforme.

Potenza e Controllo

La potenza di un amplificatore è importante perché determina quanto forte può suonare il sistema senza distorsioni. L’alta potenza deve essere accompagnata da un suono preciso e ben definito.

Connettività

Un altro aspetto importante di un amplificatore è la sua connettività. Un amplificatore dovrebbe avere una varietà di ingressi per collegare diverse sorgenti audio. Alcuni amplificatori, come l’Audiolab 7000A, includono anche un DAC interno, che può migliorare la qualità del suono dei segnali digitali.

 

Conclusione

L’Audiolab 7000A è un amplificatore che impressiona sia per la sua costruzione che per le sue prestazioni audio. Il DAC interno è eccellente e l’amplificatore è un passo avanti rispetto alla classe inferiore. L’aggiunta di un ingresso USB e di un ingresso HDMI ARC aumenta notevolmente il valore. Questo amplificatore è altamente raccomandato per chi cerca un prodotto di alta qualità con una vasta gamma di funzionalità.

[Voti: 1 Media: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *