I Migliori Dischi in Vinile di Billie Eilish | Classifica | Shop Online

vinile-billie-eilish

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)

Loading...

I migliori dischi in vinile di Billie Eilish.

Billie Eilish è una famosa cantautrice statunitense nata a Los Angeles nel dicembre del 2001 e diventata famosa in tutto il mondo grazie al suo singolo Ocean Eyes uscito nel 2016 e subito di tendenza su Spotify.

Un’artista dalle enormi potenzialità che sa interpretare al meglio il ritmo e le armonie del genere Indie Pop e Elettropop. Sono diversi i suoi brani sperimentali che le hanno permesso di ottenere grandissimo riscontro nel pubblico e volumi di vendita considerevoli.

Viene giustamente definita come astro nascente della musica americana e internazionale tant’è che pochi mesi fa nella consueta classifica di Forbes è stata etichettata come la persona più giovane delle 100 celebrità più pagate del mondo. Infatti, secondo la rivista ha guadagnato ben 53 milioni di dollari, il che certamente dimostra in maniera adeguata l’appeal che ha saputo ricreare nel mondo della musica e soprattutto nei suoi fan.

billie-eilish-vinili

Tra l’altro, si tratta di un’artista completa che si esibisce offrendo performance importanti anche nell’utilizzo di tanti strumenti come la chitarra, il pianoforte e l’ukulele.

Ulteriore conferma del suo successo sono i vinili di Billie Eilish, che stanno andando letteralmente a ruba su tutte le piattaforme che ne propongono la vendita diretta al pubblico.

Nonostante abbia una carriera molto giovane alle spalle, sono diverse le opere in vinile attualmente disponibili e che non possono non essere acquistate dai fan e dagli appassionati. Scopriamo quali sono quali i vinili di Billie Eilish da non lasciarsi scappare.

LEGGI ANCHE: I Migliori Vinili dei Queen | I Migliori Vinili di De André | I Migliori Vinili di Vasco Rossi

[PROSEGUI SOTTO PER LA NOSTRA RECENSIONE AGLI ALBUM]

 

Vinile When We All Fall Asleep, Where Do We Go? | In Vinile

Il vinile When We All Fall Asleep, Where Do We Go? di Billie Eilish è un prodotto adatto per i buongustai della musica d’autore, in particolare per coloro che amano le atmosfere sinuose dell’elettropop.

Da un punto di vista tecnico si tratta di un disco in vinile con un formato da 12 pollici ed una velocità di rotazione 33 giri al minuto: si tratta di un importante tassello nella storia di questa giovane artista anche perché è il primo album in studio pubblicato il 29 marzo del 2019 in collaborazione con l’etichetta Interscope Records e la Darkroom.

Una pietra miliare della proposta artistica e musicale di Billie Eilish da conservare gelosamente per gli appassionati di musica e soprattutto per i fan. A conferma della qualità di questo lavoro musicale il disco in vinile è stato premiato ai Grammy Awards 2020 come album dell’anno e soprattutto come miglior album del genere pop vocale.

Al suo interno sono presenti dei veri e propri capolavori della musica contemporanea, in particolare il singolo intitolato Bug ha ottenuto enormi riscontri trionfando e facendo incetta di premi per quanto riguarda la categoria della canzone dell’anno e in quella della registrazione dell’anno sempre nell’ambito dei Grammy Awards 2020.

Le vendite in tutto il mondo sono state straordinarie, in particolare ha conseguito il disco d’oro in Germania superando quota 100 mila e il disco di platino in tantissimi altri paesi del mondo come Australia, Austria, Belgio, Canada, Italia, Francia, Messico, Norvegia, Nuova Zelanda, Portogallo, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti soprattutto dove il disco è andato sopra quota 3 milioni di copie.

Numeri considerevoli considerato che il mercato discografico non è più fiorente come qualche anno fa. La pubblicazione di questo disco è avvenuta il 29 marzo 2019, ma è stato preceduto da una serie di singoli il primo dei quali è You Should See Me in a Crown, pubblicato il 18 luglio del 2018. Il 17 ottobre sempre nel 2018 l’artista americana ha proposto ai fan un secondo singolo intitolato When the Party’s Over, mentre il 30 gennaio è uscito il singolo Bury a Friend. Nel vinile When We All Fall Asleep, Where Do We Go? sono presenti complessivamente 14 tracce:

1 – !!!!!!!

2 – Bad Guy

3 – Xanny

4 – You Should See Me in a Crown

5 – All the Good Girls Go to Hell

6 – Wish You Were Gay

7 – When the Party’s Over

8 – 8

9 – My Strange Addiction

10 – Bury a Friend

11 – Ilomilo

12 – Listen Before I Go

13 – I Love You

14 – Goodbye

 

Tra l’altro sono presenti sul mercato delle riedizioni del vinile, in particolare per il mercato giapponese sono state inserite ulteriori tracce: Come Out and Play e When I Was Older.

In virtù del grande successo l’album ha avuto una ristampa nella quale sono stati inseriti ulteriori brani, in particolare When I Was Older, Bitches Broken Hearts e Everything I Wanted. Volendo avere poi una visuale più ampia, ed in particolare indirizzare l’attenzione sulle classifiche di tutto il mondo, questo album è riuscito ad ottenere dei risultati importanti arrivando spesso e volentieri al primo posto in Australia, in Austria, in Canada, in Croazia, in Estonia, Finlandia, Grecia, Irlanda, Islanda, Regno Unito, Stati Uniti, Svezia e Svizzera. Anche in Italia il successo è stato straordinario arrivando a toccare come miglior posizione la numero 3.

25,73€
disponibile
6 nuovo da 21,99€
2 usato da 19,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Gennaio 22, 2021 9:44 pm

Don’t Smile At Me | In Vinile

Il vinile Don’t Smile At Me firmato da Billie Eilish è il primo EP pubblicato l’11 agosto del 2017 con l’etichetta discografica della Interscope Records: uno dei primi lavori di questa giovane artista con cui ha saputo immediatamente conquistare l’attenzione del grande pubblico offrendo delle musiche intense e sinuose.

All’interno di questo vinile è presente anche la traccia My Boy che molti ricorderanno per essere stata utilizzata come colonna sonora della quarta puntata della terza stagione della famosa serie televisiva americana Shadowhunters. Alla realizzazione di questo lavoro discografico hanno collaborato Finneas O’Connell nel ruolo di responsabile della produzione degli ingegneri del suono insieme a Rob Kineski, mentre John Grisham si è occupato del mastering.

Con questo lavoro ha ottenuto un discreto successo commerciale piazzandosi immediatamente al 185esimo posto della classifica americana dopo un solo mese dalla sua pubblicazione. Rapidamente ha scalato la classifica entrando nei primi 100 posti già il 31 maggio del 2018 per poi ottenere il picco nel mese di gennaio del 2019 al quattordicesimo posto.

Questo lavoro è stato ben accolto nel mercato discografico di altri Paesi del mondo Ad esempio, in Estonia ha raggiunto la prima posizione in Finlandia, quarta posizione in Finlandia, Irlanda e Svezia, il primato anche in Lituania e Lettonia ed un ottimo terzo posto in Nuova Zelanda. Tuttavia in Paesi europei come l’Italia e la Francia, il successo è stato meno importante non riuscendo a raggiungere i primi 50 posti della classifica degli album più venduti. Questo lavoro nella versione originale nella prima uscita prevedeva 9 tracce ed in particolare:

1 – Copycat

2 – Idontwannabeyou anymore

3 – My Boy

4 – Watch

5 – Party Favor

6 – Bellyache

7 – Ocean Eyes

8 – Hostage

9 – &Burn

21,99€
24,29
disponibile
10 nuovo da 21,99€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il Gennaio 22, 2021 9:44 pm

Vinile No Time To Die | Billie Eilish

Il vinile No Time To Die è un singolo pubblicato il 14 febbraio del 2020 che risulta essere il primo estratto della colonna sonora realizzata per l’omonimo film diretto da Cary Fukunaga e che rappresenta la 25esima pellicola della straordinaria saga cinematografica dedicata al personaggio di James Bond.

La canzone è stata scritta dalla stessa cantautrice americana in collaborazione con suo fratello Finneas O’Connell: si tratta di una vera e propria chicca anche perché la giovane artista, avendo realizzato questa colonna sonora all’età di 18 anni, risulta la più giovane della storia ad aver collaborato per la colonna sonora di James Bond. Il vinile ha ottenuto dei buoni riscontri in termini di vendite soprattutto nel Regno Unito e negli Stati Uniti superando quota 500 mila copie.

91,97€
disponibile
1 nuovo da 91,97€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Gennaio 22, 2021 9:44 pm

Vinile Live At Third Man Records | Billie Eilish

Il vinile Live At Third Man Records è il primo e finora unico album dal vivo di Billie Eilish: un lavoro molto interessante proposto nel classico formato con lato a e lato b per complessive 10 tracce. In alcuni brani si può apprezzare anche la giovane artista americana esibirsi al pianoforte con il supporto della chitarra acustica di Finneas.

La data di pubblicazione è stata il 6 dicembre del 2019 con la casa discografica americana Third Man Records: si tratta di un vero e proprio cimelio anche perché il disco è stato pubblicato in tiratura limitata e in due colorazioni differenti in verde e splatter, nero e blu con copertina creata dalla stessa artista americana. In particolare, per quanto riguarda il lavoro discografico queste sono le tracce presenti:

Lato A

1 – All the Good Girls Go to Hell

2 – Ocean Eyes

3 – Bad Guy

4 – Idontwannabeyouanimore

5 – Bury a Friend

Lato B

6 – Come Out and Play

7 – Copycat

8 – I Love You

9 – Bellyache

10 – When The Party’s Over

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *