Cassa Bluetooth Sony SRS-XB12 | Recensione & Opinioni

sony-srs-xb12 recensione opinioni

Sony SRS-XB12  |  Recensione & Opinioni


Il Sony SRS-XB12 offre un suono potente e chiaro per essere uno speaker così piccolo. La sua struttura impermeabile (classe IP67) aggiunge ulteriore valore al suo prezzo già accessibile.

PRO

CONTRO

miglior prezzo

Nel mercato non manca certamente l’offerta di casse Bluetooth portatili che pretendono di fornire un audio potente. Il Sony SRS-XB12, tuttavia, è uno dei rari esempi di speakers all’altezza di queste affermazioni. Con un prezzo di vendita attorno ai 40€, è conveniente e il suo grado di protezione IP67 lo rende completamente impermeabile.

Sony SRS-XB12 cassa recensione

Per quanto riguarda l’audio, la cassa bluetooth SRS-XB12 fa davvero un salto di qualità per un altoparlante delle sue dimensioni.

Chi cerca un suono veramente potente deve chiaramente spendere di più per un sistema più grande (consigliamo a tal proposito il Kilburn II di Marshall, il Get Together Mini di Marley o i modelli proposti dopo fra le alternative), ma se una cassa piccola è la tua priorità principale, l’uscita audio qui è davvero impressionante e degna della nostra attenzione.

 

Il prezzo del Sony SRS-XB12

Inevitabilmente, ciò che ha messo la cassa bluetooth Sony SRS XB12 al di sopra della concorrenza è stato il suo costo. Con un prezzo consigliato di 60€ (ma su siti come Amazon si trova facilmente in vendita a 20-25€ in meno), si inserisce con facilità fra gli speakers più convenienti nel suo genere.

Per fare un confronto, il nostro secondo classificato, il Bose SoundLink Micro, costa circa 100€, mentre il popolare UE Wonderboom 2 si aggira intorno ai 70€.

PREZZO:

non disponibile
as of Dicembre 6, 2022 11:20 pm
Ultimo aggiornamento il Dicembre 6, 2022 11:20 pm

 

Design e Funzionalità

Con soli 250 grammi di peso, lo speaker bluetooth SRS-XB12 è abbastanza piccolo da poter essere infilato in una borsa o in un cappotto con tasche profonde.

cassa Sony SRS-XB12 recensione

Questa cassa è realizzata in gomma ed è disponibile in diversi colori: nero, blu, grigio, verde, rosso o rosa. Il suo altoparlante da 46 mm spara verso l’alto ed è protetto da una griglia metallica.

Nella parte inferiore laterale della cassa SRS-XB12, trovi la porta micro USB per ricaricare il dispositivo (il cavo di ricarica è incluso), un pulsante di ripristino e un ingresso aux da 3,5 mm (il cavo aux non è incluso nella confezione).

speaker Sony SRS-XB12

Sulla base dell’altoparlante, è inoltre presente un pannello di controllo con diversi pulsanti, per:

  • accendere/spegnere il dispositivo
  • alzare/abbassare il volume
  • riprodurre la canzone / mettere il pausa. Lo stesso pulsante funge anche da risposta / fine chiamata, riproduce la canzone successiva cliccandolo due volte e torna alla canzone precedente cliccandolo tre volte
  • un pulsante “aggiungi” (ADD) che ti consente di abbinarlo a un’altra cassa bluetooth Sony e assegnarne uno come canale sinistro e uno come canale destro in una coppia stereo.

La classe di protezione è IP67. Questo significa che Il Sony SRS-XB12 è resistente all’acqua e può essere immerso fino a un metro di profondità per un massimo di 30 minuti.

sony srs xb 12 waterproof

Quindi può tranquillamente resistere alla pioggia o agli schizzi a bordo piscina e può essere risciacquato sotto un rubinetto. È anche resistente alla polvere e perciò una scelta ottimale da utilizzare in grandi spazi aperti.

 

Prestazioni del Sony SRS-XB12

Sony SRS-XB12 fa parte della linea Extra Bass (XB significa appunto questo) di Sony, il che significa che la cassa dovrebbe fornire un’emissione sonora dei bassi forte e chiara.

Dall’ascolto di alcune tracce musicali possiamo confermare che la profondità dei bassi del Sony SRS XB12 è lodevole, anche se ovviamente uno speaker portatile di queste dimensioni non è in grado di “spingere” come farebbe un subwoofer.

Sony SRS-XB12 cassa bluetoothSony SRS-XB12 cassa bluetooth

Se cerchi un prodotto che spinga sui bassi in modo importante sconsigliamo questo speaker, così come sconsigliamo qualsiasi altro speaker di queste dimensioni. A volumi da moderati ad alti, i bassi reggono bene; ai massimi livelli di volume, l’altoparlante viene leggermente sopraffatto e il suono può risultare leggermente distorto.

I medi sono bilanciati senza alcuna distorsione importante. Anche gli alti, come i bassi, sono impressionanti per un dispositivo di queste dimensioni.

In sintesi, non possiamo sicuramente lamentarci della qualità del suono di questa cassa se consideriamo il prezzo di vendita.

 

Durata della Batteria e Accoppiamento Bluetooth

La cassa si connette ai dispositivi Bluetooth entro 3 secondi.

Una cosa molto importante da sottolineare, è che una volta che il Sony SRS-XB12 supera i 5 o 6 dispositivi accoppiati è consigliabile ripristinarlo premendo l’apposito bottone che sta a fianco dell’ingresso microUSB, in quanto diventa difficile da rilevare da parte di altri dispositivi.

Il Sony SRS-XB12 impiega circa 5 ore per caricarsi completamente, e tocca dirlo, è un tempo di ricarica piuttosto lungo (ma tieni presente che è un speaker e non uno smartphone).

sony srs xb 12 colori

Sony dichiara che la durata della batteria dell’SRS-XB12 sia di circa 16 ore, ma i risultati variano in base ai livelli del volume di ascolto.

Considerando che alcuni speakers cinque volte più grandi non possono gestire più di 10 ore di durata della batteria, siamo rimasto sbalorditi da quanto tempo è durato l’XB12 senza bisogno di ricaricarlo. A volumi di riproduzione medio-basso ha retto quasi 16 ore di riproduzione, tanto quelle dichiarate.

La durata media diminuisce aumentando il livello del volume ma le prestazioni restano ottime per  una cassa così piccola.

Lo standard bluetooth configurato è il 4.2, tecnologia che garantisce una connettività fino a 10 metri di distanza. I nostri test confermano questa dichiarazione: abbiamo scoperto che il dispositivo funziona bene in questo intervallo di distanza mentre la connettività inizia a fluttuare rendendo il suono distorto spostandosi oltre.

 

Alternative al Sony SRS-XB12

Se cerchi un prodotto alternativo al Sony SRS – XB12 con caratteristiche simili, il nostro consiglio è quello di prendere il considerazione il JBL Clip 3, una cassa bluetooth dal costo e dalle dimensioni simili al Sony, totalmente impermeabile e, grazie al moschettone integrato, ultra-portatile.

Se hai un budget maggiore da dedicare all’acquisto di una cassa bluetooth, ti consigliamo di prendere in considerazione:

Tutti e 3 i modelli presentati sono casse più grandi in grado di fornire più potenza.

 

Il Nostro Verdetto

Se ciò che cerchi è uno speaker che spinga molto sui bassi, il Sony SRS-XB12 non è ciò che fa per te, perché è molto difficile (se non impossibile, ottenere queste performance da una cassa di queste dimensioni. In tal caso ti consigliamo di approfondire le alternative al Sony XB12 che abbiamo descritto nel paragrafo sopra.

recensione cassa bluetooth sony-srs-xb12

Per il resto, considerato il costo così contenuto, questo speaker è un gioiellino e ci sentiamo sicuramente di consigliarlo a chi cerca un prodotto dotato di simili caratteristiche. Potente, facile da trasportare e impermeabile, c’è davvero poco da lamentare.

PREZZO:

non disponibile
as of Dicembre 6, 2022 11:20 pm
Ultimo aggiornamento il Dicembre 6, 2022 11:20 pm
[Voti: 2 Media: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *