Come Sostituire la Cinghia di un Giradischi in 5 Semplici Mosse

cambiare la cinghia del giradischi
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

 

Se possiedi un giradischi, prima o poi potrebbe capitarti di avere dei problemi da risolvere. Con questo articolo proseguiamo con la nostra serie di guide che spiegano come riparare un giradischi che non funziona.

Oggi ci occupiamo di uno dei problemi più comuni, il malfunzionamento e la sostituzione della cinghia.

La cintura di un giradischi collega il motore al giradischi e lo fa girare a un ritmo costante (ti consigliamo il nostro articolo su come funziona un giradischi per approfondire).

Il caso più comune di problemi legati alla cintura è il seguente. Il lettore si accende, ma il piatto del giradischi non gira. Ciò significa avere un problema con la cinghia.

Raramente si spezza, non è raro che invece possa semplicemente scivolare fuori posto.

Fortunatamente, in caso di problemi, cambiare la cinghia è facile.

 

Come Sostituire la Cinghia di un Giradischi in 5 Semplici Mosse

In questa guida ti insegneremo come riparare un giradischi in pochi semplici passaggi, con il minimo sforzo e pochi attrezzi.

 

1. Controlla se hai bisogno di una nuova cinghia

cinghia disco stroboscopico

L’indizio più semplice che ti fa capire se devi sostituire la cinghia al tuo giradischi si ha quando il giradischi si accende, ma non gira.

Anche se gira, però potresti avere una cintura rotta e non saperlo.

Alcuni indicatori che ti aiutano a capire se la cinghia è rotta o rovinata sono i seguenti:

  • I tuoi dischi suonano più bassi (cioè il suono è anormalmente profondo)
  • C’è un cambio di velocità non appena la puntina tocca il vinile, più velocemente o più lentamente.

A volte è difficile dire se hai una cinghia rotta. Se è solo leggermente fuori dalla sua velocità classica, potresti non essere in grado di accorgerti che c’è un problema.

Il modo migliore per esserne sicuri è procurarsi un disco stroboscopico. Un disco strobo ti dirà se il tuo giradischi gira alla velocità corretta o meno, anche se è solo leggermente fuori tempo.

Funziona così. Metti il ​​disco stroboscopico sul giradischi e lo accendi, in modo che il disco giri. Il disco contiene punti o linee. Mentre gira, una luce stroboscopica lo illumina a una frequenza specifica e se i segni sul disco sembrano essere stazionari, significa che ruota alla velocità corretta e la cinghia non ha problemi.

Ovviamente, non tutti abbiamo un disco stroboscopico, non è necessario acquistarne uno, ci sono anche app per smartphone che svolgono questa funzione.

Se scopri che il tuo giradischi non gira alla velocità corretta, o non gira affatto, allora devi aggiustare la cintura. A volte, è sufficiente rimetterla nella posizione corretta, ma altre volte sarà necessario acquistarne una nuova.

 

2. Acquista la cintura giusta per il tuo giradischi

miglior cinghia giradischi

Non tutte le cinghie sono compatibili con ogni giradischi. È necessario considerare la lunghezza, la larghezza e lo spessore complessivo della cintura. L’uso della cintura di dimensioni sbagliate porterà solo a problemi; gestisci questa fase con attenzione.

Il modo più semplice per assicurarti di ottenere la taglia giusta è cercare online digitando il nome del tuo giradischi seguito da “cinghia sostitutiva” (ad esempio “cintura sostitutiva Pro-Ject Debut Carbon DC“).

Se prevedi di utilizzare la tua vecchia cinghia per misurarne la dimensione per sostituirla, segui queste linee guida:

  1. Assicurati che la cintura sia tesa quando si misura la lunghezza; quindi sottrarre almeno 5-10 mm per tenere conto dell’usura.
  2. Misura accuratamente la larghezza della cinghia
  3. Se non hai più la cinghia, puoi rimuovere il piatto del giradischi e misurare il diametro del sottopiatto (la parte centrale del piatto, quella dove si incastra la cinghia). Sottrai almeno 5-10 mm per ottenere la lunghezza più vicina possibile per la cinghia di ricambio

Detto questo, il modo migliore per assicurarti la taglia corretta è cercare esattamente quale misura di cinghia utilizza il tuo modello. Una ricerca online è generalmente la più semplice, ma dovresti anche considerare di contattare il produttore o uno dei loro distributori, se hai difficoltà a trovare la risposta altrove.

 

3. Smonta il tuo giradischi

smontare giradischi

Le seguenti istruzioni sono generalmente valide per tutti i giradischi. Ovviamente, è meglio se hai istruzioni specifiche per il tuo modello. Se hai perso il libretto di istruzioni, puoi spesso trovarlo online con una semplice ricerca su Google o contattare direttamente il produttore.

  1. Assicurati di scollegare il giradischi prima di fare qualsiasi cosa (questo dovrebbe essere ovvio, ma lo diciamo comunque).
  2. Rimuovi il tappetino antiscivolo, ovvero la superficie su cui poggia il disco. Basta staccarlo e metterlo da parte.
  3. Capovolgi il piatto su una superficie piana in modo da poter pulire il motore, soprattutto se contiene polvere. Se lo usi da un pò, quasi sicuramente ce ne sarà

 

4. Posiziona la nuova cintura nella circonferenza del sottopiatto

cintura giradischi

Assicurati che la nuova cintura sia raddrizzata e tesa, prima di posizionarla sul mozzo centrale del piatto. Dovrebbe adattarsi perfettamente al cerchio. In caso contrario, è della taglia sbagliata.

Posizionare la cinghia di ricambio il più vicino possibile al centro per la massima precisione.

 

5. Rimonta il giradischi

giradischi-dual

Assicurati di assemblare tutto correttamente e di inserire ogni vite rimossa durante la fase di smontaggio.

Se hai seguito i passaggi precedenti, dovresti aver riparato correttamente il giradischi del giradischi. Se hai un disco strobo, usalo per testare la velocità del giradischi, per assicurarti che sia preciso.

Se tutto va a buon fine, ora sarai in grado di riprodurre nuovamente i tuoi dischi e i componenti dovrebbero essere puliti come lo erano quando hai acquistato il tuo lettore per la prima volta.

 

6. Cambiare la cinghia, il Video Tutorial

Se il procedimento non fosse del tutto chiaro e preferisci seguire un tutorial passo passo, qua sotto ne trovi uno molto valido.

 

Cinghia per Giradischi: Quale Acquistare

Le cinghie per giradischi, come abbiamo detto, non sono universali. Il metodo migliore per sapere quale cinghia acquistare è quello di effettuare una ricerca online del proprio modello oppure misurare la cinghia con un metro.

I migliori dischi stroboscopici

Per capire se la cinghia di un giradischi funziona correttamente, come abbiamo visto è necessario avvalersi di un disco stroboscopico (o, se non si vuole spendere, di un’app per smartphone che includa la funzionalità “luce stroboscopica”).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *