Recensione di JBL PartyBox On-The-Go: Ottimo Speaker per Feste all’Aperto

JBL-PartyBox-On-The-Go-recensione

JBL On The Go  | Recensione & Opinioni


Non c’è niente come dare una festa piena di cibo, divertimento e musica. La musica è una parte fondamentale per la riuscita di un buon party e JBL PartyBox On-The-Go svolge un lavoro eccellente per scatenarsi nelle serate più divertenti.

PRO

CONTRO

miglior prezzo

Di casse JBL grandi ne esistono già diverse, come il JBL PartyBox 110, JBL PartyBox 310, JBL PartyBox 710 e JBL PartyBox 1000.

Il JBL PartyBox On-The-Go aggiunge alcune caratteristiche distintive rispetto ai fratelli maggiori sopra menzionati che la rendono unica; le analizziamo in questa recensione.

LA CLASSIFICA: I migliori speakers bluetooth JBL

 

Cosa c’è nella Confezione

  • Cassa JBL PartyBox On-The-Go
  • Microfono wireless con custodia e batterie
  • Cinghia da trasporto
  • Guida all’utilizzo
  • Cavo di alimentazione
  • Manuale di sicurezza e foglio di garanzia

 

Il prezzo del JBL PartyBox On the Go

A un prezzo di poco superiore ai 300 euro, il JBL PartyBox On-The-Go ha un posizionamento competitivo rispetto ai diffusori di dimensioni simili. Riteniamo che il vero valore aggiunto provenga dalla qualità del suono, che non delude sicuramente le aspettive.

265,05€
329,99€
disponibile
as of Dicembre 6, 2022 11:05 pm
Ultimo aggiornamento il Dicembre 6, 2022 11:05 pm

Design

Non c’è dubbio che il JBL PartyBox On-The-Go sia un gigante come qualità del suono. Nonostante sia considerato portatile, con i suoi 6kg di peso, non possiamo certamente definirlo uno speaker leggero. Per fortuna, la tracolla inclusa aiuta un po’ quando si sposta questa cassa da un posto all’altro. Tuttavia, mentre la sua portabilità non è esattamente immediata, la sonorità che apporta ai party vale decisamente lo sforzo fisico.

La maggior parte del JBL PartyBox On-The-Go è fatta di plastica resistente di alta qualità. La griglia dell’altoparlante anteriore è fatta di alluminio, e la parte posteriore ha un rivestimento in finta pelle. Dietro la griglia si trova l’anello luminoso a LED. La base conta quattro piedi robusti che lo tengono ben piantato su una superficie piana.

JBL-PartyBox-On-The-Go-opinioni

Su entrambi i lati del JBL PartyBox On-The-Go ci sono le maniglie per il trasporto in modo da poter spostare il dispositivo con relativa facilità e accanto alle maniglie ci sono delle alette di metallo dove poter fissare la cinghia di trasporto.

Sulla parte superiore della cassa c’è una lunga fessura che viene utilizzata per contenere il dispositivo. Lo spazio è sufficiente per inserire sia smartphone che tablet (alcuni tablet anche in orizzontale, per altri è necessario posizionarli in verticale).

Sempre sulla parte superiore si trovano le manopole e i pulsanti di controllo fisico, fra i quali il pulsante di accensione, volume, play, volume del microfono, gestione degli alti e dei bassi e pulsante bluetooth.

recensione-JBL-PartyBox-On-The-Go

Nel complesso, il design di JBL PartyBox On-The-Go è abbastanza simile ad alcuni dei suoi fratelli, tipo il JBL Boombox 2.

 

Facilità d’uso

Usare JBL PartyBox On-The-Go è semplice e siamo contenti che JBL l’abbia reso così facile ed immediato. Nessuno vuole armeggiare a lungo con l’altoparlante o con un’app extra quando si è nel bel mezzo di una festa. Per collegare il tuo dispositivo all’altoparlante puoi usare la porta AUX, il Bluetooth o anche una chiavetta con file mp3.

Il collegamento via Bluetooth è semplice come qualsiasi altro dispositivo Bluetooth: premi il pulsante Bluetooth, cerca JBL PartyBox On-The-Go nelle impostazioni Bluetooth del tuo dispositivo e connettiti.

 

Suono del JBL On The Go

Il suono del JBL PartyBox On-The-Go è, come ci si aspetta, molto forte. D’altronde questo è esattamente il motivo per il quale è stato progettato. È perfetto sia per un ambiente esterno che per una festa in casa al chiuso.

I bassi si notano immediatamente. JBL ha tuttavia fatto un lavoro decente per mantenere il basso forte e martellante senza coprire le voci, le chitarre, i piatti e altre sfumature della musica che risalteranno alla perfezione.

JBL-PartyBox-On-The-Go-portatile

Il microfono wireless incluso nel PartyBox ha anche un suono eccellente per essere un microfono Wifi. C’è un leggero ritardo nel suono, ma praticamente impercettibile; non è un problema di rilievo, la maggior parte delle persone non lo noterà.

Nel complesso, il JBL PartyBox On-The-Go fa esattamente quello che si suppone debba fare, pompare forte e far ballare gli ospiti con un suono pieno e vigoroso.

 

Durata della Batteria

La durata della batteria pubblicizzata di JBL PartyBox On-The-Go è di 6 ore di riproduzione, che – come sempre – può variare a seconda di vari fattori quali il volume della musica o l’utilizzo del microfono collegato.

È possibile far funzionare il PartyBox con il cavo di alimentazione incluso ed è possibile caricare il dispositivo tramite la porta USB sul retro.

Secondo il nostro parere, la durata della batteria potrebbe essere migliorata. 6 ore di riproduzione, se l’utilizzo è ottimale, possono non essere sufficienti per alcune feste quando non si ha a disposizione corrente elettrica.

 

Il Nostro Verdetto

Il JBL PartyBox On-The-Go è davvero un grande dispositivo, fa quello che si propone di fare e lo fa molto bene.

L’unica altra cosa che può scoraggiare alcuni utenti, oltre alla durata della batteria, sono le dimensioni. Non è uno speaker leggero, ma è anche improbabile che lo spostiate con molta frequenza.

265,05€
329,99€
disponibile
as of Dicembre 6, 2022 11:05 pm
non disponibile
as of Dicembre 6, 2022 11:05 pm
Ultimo aggiornamento il Dicembre 6, 2022 11:05 pm
[Voti: 1 Media: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *