Marshall Kilburn: 70 Watt di Potenza Bluetooth Portatile

Marshall-Speaker-Kilburn

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 4,33 out of 5)

Loading...

Le casse Marshall ormai sono una vera e propria icona. Conosciute da tutti, amate da tanti, ma soprattutto famose per il loro design smussato, ed i colori nero ed oro. Ora, immagina di poter avere una cassa Marshall in miniatura a casa tua, una cassa bluetooth per la precisione. Ebbene, con le Marshall Kilburn questo sogno può diventare le realtà, poiché la Kilburn è una cassa bluetooth che riprende lo storico design Marshall.

Il marchio Marshall è noto soprattutto per gli amplificatori da chitarra, ma negli ultimi anni grazie a Zound Industries ha fatto il suo ingresso anche nel mercato delle cuffie e delle casse. Inoltre, è riuscito a sbaragliare la competizione di certe marche di audio molto note (e che non nominiamo) che dominavano il mercato da anni.

 

Marshall-Speaker-Kilburn

 

Ma le Marshall Kilburn, in definitiva, hanno qualcosa in più. Questo qualcosa non è solo il design. In un mercato dominato da casse bluetooth che costano poco, ma valgono poco, questo prodotto è un’eccezione.

Marshall Kilburn: Le Nuove Nate in Casa Zound Industries

Se le Marshall Kilburn sono un’eccezione, non sono da sole. Insieme alle Marshall Woburn ed alle Marshall Stockwell, si tratta di uno dei modelli più recenti prodotti casa Zound Industries. Ma non del modello più recente in assoluto: pochi mesi fa infatti Zound Industries ha sfornato le Marshall Kilburn II. Perché produrre un’intera linea di casse bluetooth ispirate agli amplificatori Marshall? E’ ben presto detto: la competizione sul mercato delle casse è molto intensa, e l’unico modo per conquistare gli audiofili è quello di abbinare un’alta qualità ad un design che spacca.

E da questo punto di vista le Marshall Kilburn – ma anche le altre casse bluetooth Marshall – sono perfette:

  • si tratta di casse ottime per chi è consapevole dell’importanza del design, ma vuole anche un prodotto di qualità più che buona
  • tutti i modelli della famiglia di casse bluetooth Marshall possono essere collegati tra loro. Quindi in teoria potresti sistemare una mini-cassa Marshall diversa in ogni stanza
  • se sei interessato più al sound che al design, qui non troverai tutti i difetti tipici delle casse che costano poco. Troppo poco, aggiungiamo noi, per meritare il nome di casse

Non c’è da stupirsi, quindi, se con le Kilburn Zound Industries ha sbaragliato tutta la concorrenza, soprattutto quella che riempiva il mercato con casse che magari costavano un paio di decine di euro, ma che si rompevano dopo due settimane.

Il Design delle Marshall Kilburn

Sul design delle Kilburn c’è poco da dire: o lo ami fin dal primo istante o lo odi. Se lo odi, va benissimo. Ma se ami questo design che, nei fatti, ripropone lo storico amplificatore Marshall, qui troverai pane per i tuoi denti:

  • tutti i controlli sono realizzati in ottone massiccio
  • il marchio Marshall, realizzato anch’esso in ottone, fa bella mostra di sé al centro della cassa
  • il manico di velluto aggiunge un tocco di eleganza
  • la connettività bluetooth ti permette di usare questa cassa con i dispositivi mobili di ogni tipo

Le Marshall Kilburn sono disponibili in due colori: nero, per i veri amanti del classico, e crema, per chi vuole un prodotto più elegante. A differenza di altri modelli della serie Marshall di Zound Industries, le Kilburn sono disponibili anche nella versione Kilburn Steel. Le differenze tra questa versione e la versione standard sono poche: le Kilburn Steel sono disponibili sono in nero, e sia i controlli che il logo sono realizzati in metallo di colore argento.


La Funzionalità delle Marshall Kilburn

Per il resto, le Marshall Kilburn sono casse piccole e maneggevoli, che puoi sistemare praticamente ovunque. Hanno dimensioni di appena 24,2 x 14 x 14 cm e pesano tre chili. Quindi stanno bene su uno scaffale di una libreria, un comodino, il bancone di un bar o di un negozio – praticamente ovunque. Grazie alla comoda maniglia – particolare che non è presente negli altri modelli di questa serie – puoi anche portarle con te.

Marshall-Speaker-Kilburn

Sulla parte superiore della cassa trovi tutti i controlli e tutti gli input. La sensazione è quella di utilizzare un vero e proprio amplificatore, e per giunta vintage: i controlli sono realizzati tutti in ottone, ed offrono la resistenza tipica degli amplificatori. Ma senza dimenticare la comodità e la flessibilità della tecnologia bluetooth.

Per usare le casse, basta semplicemente spostare la leva dell’interruttore, e poi scegliere se usare l’input AUX tradizionale, oppure la connettività bluetooth. In questo ultimo caso dovrai premere il tasto Pair, e poi attendere che il tuo dispositivo trovi le Kilburn.

Marshall-Speaker-Kilburn

Non dimenticare, ovviamente, di inserire il cavo di alimentazione delle casse nella presa di corrente. Questo è necessario non solo per farle funzionare, ma anche per ricaricarle. Ricorda che questo modello è privo di porta USB, quindi non puoi ricaricare le casse dal PC o dal cellulare – richiedono troppa potenza – ma solo dalla buona vecchia presa di corrente.

Per alcuni, questo non è un problema. Altri, invece, cercano casse che funzionino anche come una power bank. Se questo è il tuo caso, il nostro consiglio è di passare subito alla nostra recensione delle Marshall Stockwell, poiché quello è il modello di casse giusto per te.

Le Prestazioni delle Marshall Kilburn

Qui abbiamo una cassa dove il controllo dei bassi e del treble sono indipendenti, e si sente! Prova a settare i bassi ed il treble ad appena il 50%, accendi le casse, e farti portar via dalla potenza dei bassi, dalla brillantezza delle note alte, e dalla sensazione di uno spazio sonoro infinito. Poi, come per tutti gli altri modelli di questa serie, il sound è veramente, ma veramente forte! Diciamo solo che:

  • le Kilburn hanno una potenza di 70 Watt
  • la risposta in frequenza è di 62-20,000Hz

Per i meno esperti: prova a mettere la mano davanti alla porta del basso, e senti la vibrazione prodotta dalle Kilburn. Prova a mettere la mano sul pavimento mentre suoni la tua cassa a volume massimo, e senti la vibrazione.

I Vantaggi 

Noi siamo letteralmente entusiasti di queste casse, poiché hanno tanti vantaggi. Te ne citiamo solo tre:

  • la connettività Bluetooth 4.0 le rende compatibili con tutti, ma proprio tutti, i dispositivi. Non importa se il tuo cellulare non è uno iPhone, le Kilburn funzioneranno lo stesso
  • a differenza di altri modelli della stessa linea, l’installazione è molto più semplice
  • questo modello ogni tanto è disponibile ad un prezzo scontato, quindi riesci ad avere un prodotto di ottima qualità con poca spesa

I vantaggi delle Kilburn non si fermano qui: il design è elegante, i materiali usati per assemblare le casse sono di prima scelta, e questo modello è compatibile con altre casse bluetooth.

I limiti

Per correttezza però dobbiamo anche parlarti delle limitazioni delle Marshall Kilburn. Non si tratta di difetti – queste casse non sono difettose. Semplicemente questo modello è privo di alcune caratteristiche:

  • questa cassa bluetooth non è impermeabile. Sul mercato trovi tante casse bluetooth impermeabili, che puoi tranquillamente sistemare in bagno o anche nel box doccia. Ma non si tratta delle Kilburn
  • la batteria ha una durata massima di 20 ore, quindi se stai pensando di mettere questa cassa nel camper o in auto per portarla con te, considera che potrai usarla per massimo un paio di giorni, poi sarà necessario ricaricarla

Oltre a ciò non abbiamo riscontrato altre limitazioni in questo modello.

Il Nostro Giudizio sulle Marshall Kilburn

Tra tutti i modelli della linea Marshall, questo è quello che preferiamo, poiché è facile da installare, ed è dotato di una comoda maniglia per il trasporto. Rispetto alle Woburn, ha una potenza un po’ inferiore – ma d’altronde si tratta di una cassa pensata per uso domestico, e 100 Watt di potenza suonata a tutto volume sono il modo migliore per inimicarsi tutto il vicinato. Meglio una cassa meno potente. Ma che comunque regala un suono intenso sui bassi, cristallino sulle note alte, e corposo sulle note medie.

Queste casse sono adatte a chiunque stia cercando una soluzione di amplificazione moderna, potente e soprattutto bella da vedere.

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 4,33 out of 5)
Loading...

 

Un pensiero su “Marshall Kilburn: 70 Watt di Potenza Bluetooth Portatile

  1. Stefano dice:

    Ottima recensione grazie…
    Vorrei fare una domanda…
    È normale che con la cassa collegata tramite bluetooth non si possa controllare il volume dal telefono ma solamente dalla manopola della cassa stessa?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *