Il Miglior Supporto per Casse Acustiche | Confronto e Guida alla Scelta

Miglior-Supporto-per-Casse-Acustiche

Il supporto per casse acustiche è un accessorio molto utile a sfruttare al meglio gli spazi della propria casa, del pub, della palestra o anche del ristorante. 

Molte persone ripongono le casse su uno scaffale, su una scrivania o su un bancone. Questa è una buona scelta per chi ha tanto spazio a disposizione. Chi invece ha meno spazio deve ingegnarsi e trovare una soluzione comoda e dall’estetica gradevole.

 

I Migliori Supporti per Casse Acustiche

In questo articolo ti presentiamo alcuni dei migliori supporti per casse acustiche. Abbiamo selezionato supporti da parete e anche dei piedistalli per le casse. Alla fine di questo articolo ti diamo anche alcuni consigli su come scegliere un porta casse acustiche o come realizzare un supporto per casse fai-da-te.

 CONTINUA SOTTO

16,95€
17,99€
disponibile
6 new from 16,95€
13 used from 12,84€
as of Dicembre 6, 2022 7:43 am
49,99€
disponibile
2 new from 49,99€
as of Dicembre 6, 2022 7:43 am
Ultimo aggiornamento il Dicembre 6, 2022 7:43 am

 

1. Supporto per Casse Vogel VLB 500

il supporto per casse più venduto

Vogel VLB 500 è un supporto per casse da parete compatibile con i diffusori Sony, Yamaha, Panasonic, Polk, Bose e di altre marche. La confezione include due supporti, ciascuno con una portata massima di 5 chili, e l’occorrente per il montaggio.

I supporti sono preassemblati e possono ruotare le casse di 180°, o anche inclinarle di 15° verso l’alto o 20° verso il basso, per ottenere l’ascolto migliore. 

Il prodotto è realizzato in materiale plastico di ottima qualità e robustezza. Ciascun supporto ha un peso di 300 grammi circa e misura 20.8 x 25.76 x 9.91 cm. Vogel VLB 500 è disponibile nella versione nera oppure silver. 

PREZZO:

16,95€
17,99€
disponibile
6 new from 16,95€
13 used from 12,84€
as of Dicembre 6, 2022 7:43 am
Ultimo aggiornamento il Dicembre 6, 2022 7:43 am

 

2. Duronics SP1022

miglior scelta

I Duronics SP 1022 sono due piedistalli per casse acustiche ideali per qualsiasi impianto hi-fi oppure per un impianto home cinema 5.1 o superiore.  Questi piedistalli sono disponibili nella versione small (40 cm di altezza), medium (60 cm di altezza) o large (80 cm).

La versione small ha una portata di 5 chili per supporto, mentre la medium e la large riescono a reggere altoparlanti più pesanti. I supporti hanno staffe in acciaio inossidabile che possono essere riempite per due terzi di sabbia, in modo da migliorare l’assorbimento delle vibrazioni. 

La loro base ha punte e spigoli smussati, che permette di posizionarli anche sul parquet o sulla moquette. La base di ogni supporto misura 24 x 24 cm mentre la piattaforma di appoggio ha dimensioni di 12.5 x 12.5 cm. Ogni supporto pesa 4.2 chili.

PREZZO:

49,99€
disponibile
2 new from 49,99€
as of Dicembre 6, 2022 7:43 am
Ultimo aggiornamento il Dicembre 6, 2022 7:43 am

 

3. Auna BS-03S-WHOA

Gli Auna BS-03S-WHOA sono piedistalli per casse acustiche molto eleganti, realizzati in vetro e in alluminio. Ciascun supporto ha una portata massima di 10 chili, ed è quindi consigliato a chi ha casse da amplificazione potenti. 

La superficie di appoggio della cassa ha dimensioni di 20 x 20 cm, è realizzata in vetro indurito ed è completamente girevole. La colonna centrale del supporto invece è in alluminio ed ha una comoda canalina per sistemare i cavi delle casse. 

Ciascun sostengo è alto 46 cm e pesa 6 chili. Questi piedistalli sono disponibili nella versione bianca o nera e arrivano a casa corredati dai materiali per il montaggio e da un manualetto di istruzioni. 

PREZZO:

49,99€
disponibile
as of Dicembre 6, 2022 7:43 am
Ultimo aggiornamento il Dicembre 6, 2022 7:43 am

 

4. Staffe per Altoparlanti Bontec

Le staffe per altoparlanti Bontec hanno una portata massima di 15 chili e sono dei supporti universali. Puoi sistemarvi gli altoparlanti amplificati o satellitari delle migliori marche, poiché le staffe hanno morsetti laterali regolabili da 13,.5 a 27.5 di larghezza e fino a 2.3 cm di profondità.

I supporti possono essere regolati di 90° a sinistra o destra, e spostati di 8° verso l’alto o verso il basso. La staffa ha un sistema di gestione dei cavi molto semplice, ma comunque funzionale. 

Queste staffe sono costruite in acciaio verniciato a polvere, pesano 3 chili ciascuna ed hanno dimensioni di ‎26.7 x 16.1 x 9.9 cm. Possono essere acquistati in coppia o anche singolarmente. La confezione include anche l’occorrente per il montaggio.

PREZZO:

31,44€
36,99€
disponibile
as of Dicembre 6, 2022 7:43 am
Ultimo aggiornamento il Dicembre 6, 2022 7:43 am

 

5. Supporti per Casse Acustiche DeleyCon 4x 

Questi supporti si distinguono dagli altri che ti abbiamo presentato poiché sono venduti in una confezione da 4 pezzi. Sono quindi ideali soprattutto per un impianto di home cinema, anche perché possono essere montati a soffitto oltre che a parete. 

Le staffe sono universali e possono essere usate con la maggior parte degli altoparlanti, ma non con i Logitech Z-906. Ciascuna staffa può sostenere peso massimo di 3,5 chili. I supporti possono essere ruotati di 70° a destra o sinistra e sono inclinabili di 20° verso l’alto o verso il basso. 

Se non hai bisogno di 4 staffe puoi acquistare anche la versione mini del prodotto, che include 2 supporti. Ciascun supporto pesa 3.5 chili e misura 18.7 x 9.5 x 6.8 cm. Nella confezione trovi un manuale di istruzioni e l’occorrente per il montaggio.

PREZZO:

Ultimo aggiornamento il Dicembre 6, 2022 7:43 am

 

Come Scegliere Un Supporto per Casse Acustiche

Un supporto per casse acustiche è un accessorio che prima o poi trova posto in ogni ambiente. Le uniche casse acustiche per cui non serve un supporto sono le casse per karaoke, o anche gli speaker bluetooth portatili, come le casse bluetooth JBL

I piedistalli per le casse o le staffe da montare a parete sono utili per le casse attive e per le casse passive e per tre motivi:

  1. permettono di avere una migliore qualità audio. I supporti da parete infatti sono orientabili verso i lati, verso l’alto e verso il basso. Puoi gestirli come preferisci, per sfruttare al meglio l’acustica del tuo salotto o anche di un locale
  2. proteggono gli altoparlanti dagli urti accidentali. Se hai bambini in casa, sai benissimo come siano attratti dai tuoi speaker, e cerchino continuamente di toccarli o di giocarvi. I supporti evitano che i piccoli urtino contro gli speaker, o che li facciano cadere
  3. aiutano a salvare spazio. Perché usare lo spazio di una libreria o di una scrivania, se puoi sistemare le casse su staffe o su piedistalli? I supporti per le casse non sono solo funzionali. Sono anche un complemento di arredo utile per aggiungere un pizzico di eleganza in casa. 

Prima di scegliere il supporto che preferisci però armati di un metro a nastro carta e matita. Anche se la maggior parte dei supporti sono universali non tutti i sostegni per le casse sono uguali. 

Portata del Supporto per gli Speaker

La caratteristica più importante di un supporto per gli speaker è la portata.

Se hai acquistato casse di primo prezzo qualsiasi supporto dalla portata minima di 3.5 chili può andare bene. Gli speaker di primo prezzo sono molto leggeri. Ad esempio i Lonpoo LP42 pesano 1.7 chili ciascuno.

Se in casa hai diffusori più importanti, come le casse Edifier, le casse Marshall o altre valuta con attenzione la portata dei supporti. Gli amplificatori di livello medio e alto sono più pesanti e richiedono un supporto molto robusto.

Le Dimensioni del Supporto per le Casse Acustiche

Anche se nelle descrizioni del prodotto il supporto è presentato come supporto universale, prendi sempre le misure dei tuoi amplificatori. Le misure più importanti sono la larghezza e la profondità dello speaker, ma anche l’altezza. 

Questo consiglio è valido per le staffe da parete ma soprattutto per i piedistalli. Le staffe da parete molto spesso sono regolabili, mentre i piedistalli hanno un piano d’appoggio dalle dimensioni date. 

I Materiali del Supporto per le Casse Acustiche

Chi è molto esigente in fatto di audio presta attenzione anche ai materiali delle casse acustiche. I materiali migliori sono quelli che riescono ad assorbire le vibrazioni prodotte dagli speaker, per restituire un audio pulito.

Lo MDF, che è un derivato della lavorazione del legno, è un materiale eccellente da questo punto di vista e infatti spesso è usato anche per costruire i cabinet delle casse. Buoni materiali sono anche il vetro, l’alluminio e l’acciaio. 

I Supporti per Casse Acustiche Ikea

Ogni tanto i nostri lettori ci scrivono chiedendoci perché non recensiamo i supporti per casse acustiche Ikea. Ikea vende un solo tipo di supporto da tavolo o da scaffale anziché da parete. Si tratta di un ottimo prodotto, che non abbiamo presentato sul nostro blog perché è poco utile a realizzare un sistema di surround o anche a montare le casse a parete.

Come Realizzare un Supporto per Casse Acustiche Fai-da-te

Agli appassionati di riciclo creativo o di bricolage non mancano le idee per realizzare un supporto per casse acustiche con materiali di recupero. Il materiale migliore da usare è il legno.

Chi non vuole acquistare pannelli di abete, un’essenza molto facile da lavorare e anche economica, può smontare e riciclare vecchi pallet o anche una bobina industriale. L’importante è controllare che il legno sia integro, e scegliere un buon mordente o un olio di finitura per rendere l’aspetto del pallet più gradevole. 

[Voti: 2 Media: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *