La Nostra Guida ai 5 Migliori Sintoamplificatori della Pioneer

Risultati immagini per sintoamplificatore pioneer

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 4,40 out of 5)

Loading...

In questo post ti presentiamo la nostra recensione dei 5 migliori modelli di sintoamplificatori della Pioneer. Si tratta di sintoamplificatori dal costo contenuto e dalle prestazioni più che soddisfacenti, pensati per uso domestico, e quindi accessibili con poca spesa anche da chi è alle prime armi.


1. Sintoamplificatore Pioneer VSX-330-K

#miglior qualità/prezzo

Modello realizzato nel 2015, il Pioneer VSX-330-K è un sintoamplificatore di base. Ma cosa significa “sintoamplificatore di base”? Beh, si tratta di un dispositivo con tutto il necessario per realizzare un piccolo sistema di amplificazione o anche di home theather.

Infatti, abbiamo:

  • una discreta potenza in uscita, di 105 Watt
  • cinque canali
  • tre ingressi audio
  • due ingressi video
  • convertitore D/A a 192 kHz e 24 bit
  • decodifica Dolby True HD e DTS-HD Master Audio
  • funzionalità video HDMI con HDCP 2.2
  • porta USB
  • jack per cuffie
  • ingresso ottico digitale

Se stai considerando questo prodotto, devi sapere che quando colleghi il cavo HDMI, la funzione ARC-CEC del Pioneer VSX-330-K a volte si disattiva in automatico. Se ciò capita anche a te, il nostro consiglio è di dare un’occhiata alle impostazioni del tuo decoder, poiché il problema potrebbe essere tutto lì.

Inoltre, puoi gestire il volume del Pioneer VSX-330-K in tutta comodità grazie al telecomando della TV, però ricorda che in alcuni casi la compatibilità tra telecomando della TV e sintoamplificatore non è completa, quindi il VSX-330-K va acceso e spento manualmente.

Però considera che lo standard ARC-CEC è uno standard che varie case produttrici di elettronica stanno ancora sviluppando. Quindi i problemi di compatibilità dipendono dal fatto che lo ARC-CEC è uno standard ancora molto giovane, e non hanno nulla a che fare con il funzionamento o la qualità del VSX-330-K.

Il Pioneer VSX-330-K è un ottimo sintoamplificatore di base, consigliato a chi vuole regalarsi un sound pulito senza troppa spesa.


2. Sintoamplificatore Pioneer SX-20-S

#miglior scelta

Il sintoamplificatore Pioneer SX-20-S è un dispositivo dal prezzo accessibile, che Pioneer ha lanciato sul mercato già qualche anno fa, nel 2012.


Ad onta di ciò, abbiamo:

  • dimensioni contenute (43,5 x 36,4 x 14,2 cm)
  • tecnologia analogica AM/FM con RDS
  • ingresso phono MM
  • configurazione surround a due canali
  • due canali in uscita
  • una potenza in uscita di 100 Watt, perfetta per ogni tipo di ambiente domestico
  • un wattaggio di 210 watt
  • batterie alcaline
  • display retroilluminato
  • telecomando

Altre funzionalità, quali la connessione Bluetooth e Wi-Fi, sono assenti da questo prodotto. L’estetica del sintoamplificatore Pioneer SX-20-S è accattivante, grazie al pannello con finitura in alluminio.

Il sistema di raffreddamento del Pioneer SX-20-S, altamente efficiente, consente il ritorno alla temperatura normale di questo sintoamplificatore in pochissimo tempo. Inoltre, puoi installare fino a 4 diffusori, con switch di funzionamento delle coppie. Il suo design essenziale lo rende adatto ad arredare in maniera eccellente gli ambienti più svariati.

Per dovere di cronaca, dobbiamo dirti che il Pioneer SX-20-S non è dotato di connettori placcati in oro, e che i connettori delle casse hanno fermi in plastica anziché in materiali diversi. Inoltre, non puoi equalizzare le frequenze medie, ma agire solo sulle frequenze alte e basse.

Per alcuni, queste possono essere delle limitazioni, ma per chi si sta avvicinando al mondo dei sintoamplificatori, o per chi cerca di costruire un sistema di home theather o di amplificazione di rispetto, il Pioneer SX-20-S è una buona scelta.


3. Sintoamplificatore Pioneer VSX-831-B

#il nostro preferito

Con il Pioneer VSX-831-B restiamo in una fascia di prezzo accessibile ai più, ma con funzionalità superiori rispetto a quelle dei modelli che abbiamo visto finora.

Prima tra tutte queste funzionalità è il Bluetooth. A differenza di altri sintoamplificatori Pioneer, il VSX-831-B può essere collegato senza fili a qualsiasi dispositivo dotato di Bluetooth. Poi, grazie al Wi-Fi la connessione senza fili è veramente un gioco da ragazzi, quindi potrai amplificare tutto l’amplificabile mentre giri con tranquillità da una stanza all’altra della tua casa.

Sia il Bluetooth che il Wi-Fi hanno una portata limitata, quindi non aspettarti di riuscire a blastare il sound fino in giardino: se devi coprire più di 50 metri potresti non riuscirci. Ma si tratta di un dettaglio trascurabile. Guardiamo alle caratteristiche tecniche del Pioneer VSX-831-B. Abbiamo:

  • 130 watt di potenza in uscita
  • un wattaggio di 390 watt
  • 3 ingressi audio e 5 canali di output audio
  • ricevitore multicanale
  • compatibilità 3D
  • AirPlay
  • Audio Return Channel
  • Ingresso PC
  • Ingresso Phono RCA
  • telecomando
  • Spotify integrato, e supporto per Deezer e Tidal

Il VSX-831-B non ha un’uscita analogica, ed il perché è chiaro: si tratta di un prodotto concepito per chi usa il digitale in maniera massiccia. Se valutato da questo punto di vista, il Pioneer VSX-831-B è un ottimo sintoamplificatore.

Chi è alla ricerca di un sintoamplificatore dotato di uscita analogica invece può orientarsi verso qualsiasi altro modello recensito in questo post.


4. Sintoamplificatore Pioneer VSX-924-K

Ed eccoci tra i sintoamplificatori che costano un po’ di più, ma solo poco di più degli altri. Il Pioneer VSX-924-K è ideale per chi sta cercando qualcosa in più dei classici Pioneer, ma non vuole fare una spesa eccessiva.

Prima di descriverti le caratteristiche tecniche di questo sintoamplificatore vogliamo dirti una cosa. Ci sono tante, ma veramente tante, persone che sostengono che i sintoamplificatori Pioneer non suonano bene in modalità direct. Beh, non è vero: si tratta di gusti. Vi è chi non apprezza un suono particolarmente brillante quanto quello del Pioneer VSX-924-K e quindi dà questo giudizio. Ma noi ti garantiamo che il VSX-924-K tiene tranquillamente testa ai sintoamplificatori di altre marche molto note.

Ma veniamo al lato tecnico del Pioneer VSX-924-K, che offre:

  • bluetooth e Wi-Fi integrati
  • 7.2 canali
  • potenza in uscita di 150 Watt per canale
  • connessioni frontali in ingresso USB – MCACC – HDMI
  • riproduce i formati AM/FM, Vtuner, Spotify, AirPlay, DLNA, iPod, WMA, MP3, WAV, FLAC, IAFF
  • è dotato di audio Dolby True HD, e DTS-HD

Il Pioneer VSX-924-K è un sintoamplificatore che puoi tranquillamente controllare dal tuo smartphone, perfetto in ambienti della metratura di 30-35 metri quadri, ovvero nella maggior parte degli appartamenti. Chi ha la necessità di creare sistemi di amplificazione o anche di dolby surround in ambienti più ampi, o anche in bar, locali pubblici ecc. ovviamente non può orientarsi su questo prodotto, ma deve cercare soluzioni dalla potenza – e anche dal prezzo – adeguato.

Quindi, non dar troppa retta a chi dice che la potenza del Pioneer VSX-924-K non è sufficiente. Molte volte si tratta di chi pretende di usare sistemi di amplificazione pensati per uso domestico in locali molto più grandi.


5. Sintoamplificatore Pioneer VSX-S520D

Con il Pioneer VSX-S520D entriamo in una fascia di prezzo decisamente più alta. Se finora ti abbiamo parlato di sintoamplificatori che costavano al massimo un paio di centinaia di euro, qui il prezzo è il doppio. La differenza nel prezzo non si giustifica solo con il design del Pioneer VSX-S520D. Certo, abbiamo un sintoamplificatore bello da vedere, elegante, molto più leggero e sottile degli altri.

Le misure? Eccole: 32,5 x 43,5 x 7 cm, e soli 4 chili di peso! Praticamente è un sinto che puoi infilare anche nell’armadio o sullo scaffale più piccolo, e non ti tradirà mai. Perché qui al prezzo corrisponde un’eccezionale purezza del suono. Considera quali sono le caratteristiche del Pioneer VSX-S520D:

  • sistema audio 5.1
  • ricevutore surround
  • potenza di 80 Watt per canale
  • 2 canali in ingresso
  • 6 canali in uscita
  • compatibilità 3D
  • decodifica audio DTS, DTS-HD, DTS-HD Master, Dolby Digital, Dolby Pro Logic, Dolby True HD
  • AirPlay, ARC e RDS
  • tecnologia di connessione con cavo, ma anche Bluetooth, e Wi-Fi
  • Spotify, Tidal e Deezer

A differenza di tutti gli altri sintoamplificatori che abbiamo recensito, il Pioneer VSX-S520D riesce ad adattarsi alla perfezione anche agli ambienti più problematici dal punto di vista dell’acustica. Infatti, è dotato di un sistema di calibrazione automatica, che corregge da sé problemi nell’acustica dell’ambiente, in modo da regalarti un suono sempre chiaro e pulito.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 4,40 out of 5)

Loading...

Pioneer VSX-832(B) Ricevitore AV a 5.1 canali (Amplificatore HiFi 130 Watt/Canale, Multiroom, WiFi, Bluetooth, Hi-RES Audio, Dolby TrueHD, DTS:X, Applicazioni Musicali, Internet Radio), Nero

399,99  non disponibile
4 nuovo da 399,99€
2 usato da € 289,83
Spedizione gratuita
Acquista ora
Amazon.it
al Ottobre 8, 2019 11:57 am

Caratteristiche

  • Pioneer VSX-832. Potenza d'uscita per canale (20-20KHz@8 Ohm): 80 W, Sistema audio: 5.1 canali, tipo di ricevitore: Surround. Tipo di connettività degli altoparlanti: Terminali a morsetto. Formati audio supportati: AIFF,ALAC,FLAC,WAV. Profili Bluetooth: A
  • Codice Prodotto: B2_0676903

Pioneer VSX-330-K ricevitore AV, 435 x 168 x 331.5 mm, Nero

304,48  non disponibile
3 nuovo da 304,48€
Spedizione gratuita
Acquista ora
Amazon.it
al Ottobre 8, 2019 11:57 am

Caratteristiche

  • Caratteristiche amplificatore: 5 canali, 105 watt ciascuno (1 kHz, 6 Ohm), convertitore D/A 192 kHz/24 bit, decodifica di Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio, Phase Control e Advanced Sound Retriever, Auto Level Control
  • Funzionalità video: HDMI con HDCP 2.2 (4 in/1 out), trasmissione 4K Ultra HD
  • Altre caratteristiche: predisposto per 3D, OSD (On Screen Display), la modalità ECO, ingresso USB frontale, telecomando IR, radio FM/AM, display a luminosità regolabile
  • Porta USB, jack per cuffie, HDMI con HDCP 2.2 (4 x In/1 x Out), ingresso ottico digitale, ingresso digitale coassiale, preout subwoofer, 3x ingressi audio (RCA), 2x ingressi video (composito), uscita video (composito)
  • Contenuto: sintoamplificatore AV VSX-330-K

Pioneer VSX-531(B) Ricevitore AV a 5.1 canali (Amplificatore HiFi 130 Watt/Canale, Bluetooth, Dolby Digital/TrueHD, DTS-HD, 4K UltraHD Feed-Through, HDMI con HDCP 2.2.2, modalità Eco), Nero

350,99  non disponibile
2 nuovo da 350,99€
Spedizione gratuita
Acquista ora
Amazon.it
al Ottobre 8, 2019 11:57 am

Caratteristiche

  • Sistema audio: 5.1, tipo di ricevitore: Surround
  • Potenza d'uscita per canale (1KHz@6 Ohm): 130 W. Tecnologia di connessione: Cablato.
  • Formati audio supportati: AAC, MP3, WMA. Versione Bluetooth: 3.0, Profili Bluetooth: A2DP.
  • Bande del sintonizzatore: AM, FM

Pioneer VSX-S520D(B) Ricevitore AV a 5.1 canali (amplificatore Hifi 80 Watt/canale, DAB+, Wifi, Bluetooth, Multiroom, Dolby TrueHD/DTS-HD, Applicazioni musicali, Radio Internet), nero

400,55
379,00  disponibile
6 nuovo da 379,00€
1 usato da € 346,05
Acquista ora
Amazon.it
al Ottobre 8, 2019 11:57 am

Caratteristiche

  • Pioneer VSX-S520D. Sistema audio: 5.1, tipo di ricevitore: Surround, Potenza dinamica per canale (4 Ohm): 80 W. Tipo di connettività degli altoparlanti: 3.5mm, Tecnologia di connessione: Con cavo e senza cavo. Formati audio supportati: DSD. Versione Bluet
  • Codice Prodotto: B2_0597779