Sonos Move: Uno Speaker Smart Comodo e Potente

sonos-move-speaker-recensione

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)

Loading...

Sonos Move è uno degli ultimi nati tra gli speaker Sonos, che un paio di mesi fa è stato presentato alla Fiera Internazionale di Elettronica di Berlino, dove abbiamo potuto ammirarlo in tutta la sua potenza.

In questo articolo ti raccontiamo la nostra avventura con Sonos move.

Sonos Move: Il Design

Sonos Move è uno speaker portatile, con un design che fa effetto fin dal primo sguardo. L’unboxing di uno speaker nuovo è sempre emozionante. Ma anche visto in fiera questo prodotto fa la sua figura.

Lo speaker è dotato di un sacchettino in stoffa per proteggerlo dalla polvere durante il trasporto. Lo speaker è completamente impermeabile, e resiste bene alla pioggia e alla polvere, ma il sacchettino è pur sempre comodo.

Alla base trovi il cavo di alimentazione, per collegare il diffusore ad una presa di corrente e ricaricarlo. La batteria si trova nella base dello speaker, ed è protetta da una griglia frontale. Sulla parte posteriore della base trovi i pulsanti di accensione, per il pairing Bluetooth e la connessione Wi-Fi, e la sincronizzazione del diffusore.

sonos-move-speaker-opinioni

Sonos Move ha dimensioni di 16 x 12,5 x 24 cm, e con i suoi tre chili è pesantuccio. Ma uno speaker dalle sue prestazioni non può essere troppo leggero: la componentistica interna ha pur sempre il suo peso!

Lo speaker è bello pesante ma facilmente trasportabile, la batteria (che si può sostituire) è collocata nella base realizzata in materiale dal feeling gommoso sovrastata da una griglia frontale e, sul retro, da un incavo che mette al riparo i 3 bottoni operativi per l’accensione, selezione Wi-Fi/Bluetooth e sincronizzazione, e la presa USB-C.

Sulla parte superiore dello speaker trovi i tasti touch per controllare lo speaker, e ben 4 microfoni far field.

 


Sonos Move: Tutto il Massimo da Airplay 2 e Alexa

L’estetica di uno diffusore è importante, ma Sonos Move non ci ha colpito solo per il suo aspetto. Questo diffusore secondo noi è l’unico che rende giustizia ad Airplay 2 e Alexa. Chi sceglie uno speaker bluetooth e Wi-Fi cerca soprattutto le funzionalità smart di Amazon Alexa ed Airplay 2. E magari anche dell’Assistente Google, che dovrebbe essere disponibile con i prossimi aggiornamenti di Sonos Move.

recensione-sonos-move-speaker

Quando accendi lo speaker e lo colleghi al Wi-Fi di casa i 4 microfoni ti permettono di dare comandi vocali ad Alexa, e molto presto anche all’assistente vocale di Google. Se Sonos One eseguiva i comandi con precisione anche a tutto volume, Sonos Move è ancora più preciso e veloce. Grazie ad Alexa potrai:

  • chiedere al tuo speaker di suonare le tracce che preferisci
  • farti leggere le news
  • chiedere informazioni, fare ricerche in internet, e chiedere la traduzione in tempo reale delle parole straniere

Airplay 2 ti permette di abbinare Sonos Move a qualsiasi altro sistema audio compatibile, che puoi gestire dal tuo iPhone, iPad o Mac. Quando non avrai più bisogno di Alexa, puoi spegnere i microfoni che trovi sul bordo dello speaker, e continuare ad usare Sonos Move per ascoltare musica, o anche come componente di un sistema di diffusione multi-room, o di home theatre. Ma che questo fosse uno speaker altamente flessibile e versatile te lo avevamo già detto. Oppure no?


Sonos Move lo smart speaker da outdoor, alimentato a batteria per l'ascolto della musica dentro e fuori casa, nero

389,90  disponibile
7 nuovo da 389,90€
1 usato da 362,61€
Spedizione gratuita
Acquista ora
Amazon.it
al Febbraio 9, 2020 7:38 am

Caratteristiche

  • Ottieni un suono brillante ovunque con move, resistente alle intemperie e alle cadute; controlla lo speaker con la tua voce, tramite l'app sonos e apple airplay 2 quando sei a casa, oppure in streaming via bluetooth quando il wifi non è disponibile
  • Sperimenta bassi sorprendentemente profondi, un suono ampio e l'equalizzazione automatica trueplay che bilancia il suono in base a dove ti trovi e a cosa stai ascoltando
  • Google Assistant e Amazon Alexa sono integrati, quindi tramite wifi puoi riprodurre musica, controllare notizie, impostare sveglie, ottenere risposte alle tue domande e altro ancora, il tutto a mani libere
  • Trasmetti in streaming tramite wifi e collega move al resto del tuo sistema sonos a casa; passa al bluetooth quando sei fuori casa e offline
  • Con un grado di protezione ip56, move resiste a umidità, pioggia, neve, polvere, salsedine, raggi uv, caldo e freddo estremi

Tutte le Domande Su Sonos Move

A parte l’estetica, la connettività Wi-Fi, Bluetooth e la funzionalità smart, com’è veramente Sonos Move? Scopriamolo insieme, trovando la risposta alle domande più comuni su questo diffusore.

Com’è il Sound di Sonos Move?

Potrai provare Sonos Move dove preferisci: in stanze più o meno grandi, nell’angolo più lontano del tuo giardino, su una mensola, su di un mobile, o anche in strada. Lo speaker ti regalerà i classici bassi di Sonos, tondi e potenti ma frenati e mai invadenti. Gli alti sono morbidi si diffondono in modo armonioso sia in ambienti interni che esterni.

sonos-move-speaker-

Ecco dov’è il bello di uno speaker che pesa 3 chili. Il peso delle componenti, soprattutto il tweeter orientato verso il basso, danno un sound potente, mentre l’uscita frontale dello speaker diffonde le note della tua musica preferita ovunque. Sonos Move suona benissimo anche se lo nascondi in un angolo di casa o del giardino.

Come Funziona Trueplay?

Trueplay funziona senza intoppi nove volte su dieci, e molto meglio che con Sonos One. Sonos One riesce a leggere come l’ambiente intorno allo speaker risponde al sound del sistema, e a calibrare il suono.

La calibrazione avviene mediante il microfono del tuo iPhone. Sono Move è diverso, perché non usa il microfono dell’iPhone per calibrare il sound. Lo speaker si calibra da solo, mediante i 4 microfoni “far field”, che bilancia il sound in soli 30 secondi, regalando tonalità sempre pulite e prive di ogni distorsione.

Sonos Move È Facile da Installare?

L‘installazione di Sonos Move è un gioco da ragazzi. Se in casa hai già un sistema Sonos, e vuoi aggiungere Move come componente, basta lanciare l’app Sonos e aggiungere questo dispositivo. Se invece non hai un sistema Sonos dovrai scaricare l’app, lanciarla, ed aspettare che l’app riconosca lo speaker.

Posso Usare Sonos Move Per Creare Un Sistema Multi-Room o di Home Cinema?

Sonos Move è stato creato per rispondere soprattutto a questo tipo di esigenza. Hai bisogno solo di una connessione Wi-Fi, e di effettuare i collegamenti con la tua Playbar, Sonos Beam o anche altri diffusori Sonos. Sonos Move gestirà il collegamento con le altri componenti del tuo sistema audio da solo. Tu dovrai solo dai comandi vocali con Amazon ed Airplay 2. Per il momento. Tra poco sarà possibile usare anche l’Assistente di Google.

Posso Ascoltare Musica in Streaming con Sonos Move?

Certo. Ma ti diremo di più. Sonos Move di permette di ascoltare musica in streaming da tutti i tipi di dispositivi iOS e Android. E anche di saltare da un dispositivo all’altro. Prova a lanciare un brano in streaming dal tuo telefono Samsung. Interrompi la riproduzione, ed avvia lo streaming dal tuo iPad. Le tracce partiranno in una frazione di secondo. Prova a riprendere le tracce che avevi lasciato in sospeso: ripartiranno dal punto dove le avevi lasciate.

Quali Sono i Pro e i Contro di Sonos Move?

Sonos Move è uno degli speaker portatili più versatili e potenti disponibili sul mercato. Dal punto di vista della qualità costruttiva e del sound non abbiamo nulla da dire. Però ci sarebbe piaciuto avere un speaker dotato di ingresso jack, e degli ingressi per collegarlo a un giradischi o un impianto stereo privo di Bluetooth e Wi-Fi.

L’accesso a milioni di tracce in streaming e a decine di servizi musicali è molto ma non tutto, perché il vinile conta sempre. Alcuni potranno trovare il prezzo di Sonos Move piuttosto caro. Però ogni tanto questo diffusore viene messo in vendita con forti sconti. Non farteli sfuggire!

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *