Sonos Play 1: Piccolo ma Potente | La Nostra Recensione Completa

sonos-play-1-recensione e opinioni

Negli ultimi tempi Sonos ha sfornato una serie di speaker di alta gamma, dal design moderno ed elegante, dotati di funzionalità wireless. Si tratta del Sonos Play 1, ma anche delle versioni Sonos Play 3 e Sonos Play 5. In questo articolo diamo un’occhiata al Sonos Play 1, perché è il modello più popolare tra gli speaker wireless Sonos.

Altri Prodotti Sonos:  Sonos Play 3 | Sonos Play 5 | Sonos One 2 | Sonos Connect

Il Sonos Play 1: Uno Speaker Piccolo ma Potente

Sonos Play 1 è un diffusore piccolo, ma dalle prestazioni di eccezionale potenza. Adatto per la musica ma non solo, ti permette di godere di un sound pieno e brillante in qualsiasi stanza della tua casa.

sonos-play-1-recensione

Questo speaker a due vie ha un design molto compatto. Misura appena 16 x 11 x 11 cm, ma ti regala bassi molto potenti e profondi, alti dai toni limpidi e cristallini. Inoltre funziona mediante connessione alla tua rete Wi-Fi, e può essere comodamente controllato dal tuo cellulare.

Le Caratteristiche del Sonos Play 1

Prima ancora che le caratteristiche di compatibilità, e gli ingressi dello speaker ciò che salta all’occhio è che il Sonos Play 1 resiste benissimo all’umidità. Non si tratta di uno speaker impermeabile, quindi se lo lasci sotto la pioggia si rompe. Però se vuoi ascoltarlo sotto la doccia, o se lo dimentichi sul terrazzo o in giardino per tutta la notte, lo speaker continuerà a funzionare anche se sotto un sottile strato di umidità.

Con il Sonos Play 1 potrai riprodurre tutta la tua musica preferita. Questo speaker è compatibile con i servizi di streaming più popolari, ma anche con i servizio audio on-demand, le radio via internet e poi ovviamente la tua libreria di file audio. Sonos Play 1 supporta le seguenti app: Deezer, Spotify, Google Play, TuneIn, Napster, AmazonMusic e Soundcloud.

Ma veniamo al lato più tecnico. Il Sonos Play 1 è dotato di un midwoofer e di un tweeter, con amplificazione digitale in classe D. Sul retro del dispositivo trovi un ingresso per cavo ethernet da 10/100 Mbps, che ti permette di collegare il tuo Sonos 1 Play al computer. Questo speaker ti permette di realizzare un sistema surround 5.1. Basta abbinare il tuo Sonos Play 1 a un sub e una playbar, per ascoltare l’audio in 3D del tuoi film o anche dei tuoi concerti preferiti.

Il Design del Sonos Play 1

Tutti gli speaker wireless hanno più o meno la forma di un parallelepipedo, ma il Sonos Play 1 è molto curato dal lato del design. Il diffusore è disponibile sia nella versione bianca, che nella versione nera. Noi personalmente preferiamo la versione in bianco, perché si adatta a qualsiasi tipo di ambiente o arredamento, senza dare troppo nell’occhio.

sonos-play-1-opinioni

La grata del diffusore è realizzata interamente in alluminio, ed ha fori molto piccoli. Anche se il Sonos Play 1 è pensato per essere controllato dal tuo cellulare, i comandi sono disposti in modo molto comodo. Il tasto play/pause si trova sopra lo speaker, e serve anche come tasto forward. Basta premerlo due volte per far avanzare le tracce.

Lo speaker è molto solido e robusto, infatti pesa un circa 2 chili. E’ possibile fissarlo al muro mediante l’apposito supporto, o anche usarlo appoggiandolo su qualsiasi superficie. Va benissimo anche l’angolo della tua scrivania, date le dimensioni contenute di questo diffusore.

Installare il Sonos Play 1

sonos-play-1

L’installazione di questo diffusore è un gioco da ragazzi, anche per chi non ha mai provato un dispositivo Sonos. Questa versione del Sonos Play 1 non usa un ponte wireless per comunicare con la tua rete wi-fi domestica. Questo significa che lo speaker si collega automaticamente alla rete, senza alcun tipo di supporto.

Il collegamento va effettuato mediante l’app gratuita Sonos. Collega il diffusore a una presa di corrente, lancia l’app, e verifica che il Sonos Play 1 si sia connesso alla rete di casa. La app è stata pensata per controllare il diffusore, quindi non aspettarti funzionalità strabilianti o un’interfaccia supersonica. Si tratta di un’applicazione abbastanza semplice, ma che fa il suo dovere.

L’app è comoda, perché indicizza automaticamente la libreria musicale che hai sul cellulare, e supporta più di un account Spotify. Può essere utilizzata con gli iPhone e con tutti i cellulari con sistema Android, però non dai cellulari con Windows Phone.

I Vantaggi e gli Svantaggi del Sonos Play 1

Sonos Play 1 è uno speaker realizzato per chi sta cercando un prodotto di alta gamma, senza voler investire un capitale per realizzare un sistema di surround, o semplicemente per ascoltare musica in tutte le stanze della casa. Ma nessuno speaker è perfetto. Le opinioni sul Sonos Play 1 in genere sono molto positive, però questo prodotto ha le sue limitazioni:

  1. l’app Sonos non ti permette di accedere alla versione Premium delle app musicali. Quando connetti il Sonos Play 1 al tuo cellulare e al wi-fi di casa riesci ad accedere direttamente solo ad alcune app, ad esempio Spotify. Ma se vuoi usare Deezer o altre app dovrai passare dall’appa Sonos
  2. la cassa di amplificazione è potente, ma Sonos Play 1 è lo speaker più piccolo di questa gamma. Quindi se vuoi realizzare un sistema di amplificazione o di surround in una stanza un po’ più grande dovrai acquistare due diffusori Sonos Play. Se hai quest’esigenza ti consigliamo di dare subito un’occhiata a Sonos Play 3 o anche Sonos Play 5
  3. questo speaker è alimentato mediante la rete di corrente domestica, quindi non potrai spostarlo a tuo piacimento. Inoltre non ha la connessione Bluetooth.

Dal lato dei vantaggi del Sonos Play 1 abbiamo:

  1. una qualità audio eccezionale. Rispetto a tanti altri modelli di diffusori wireless qui siamo veramente su di un altro pianeta. Capire come un diffusore così piccolo riesca a riprodurre dei bassi così corposi e nitidi è veramente difficile. La resa dei bassi è perfetta anche se abbassi il volume dell’ampli, suonando la musica in sottofondo
  2. la tecnologia Trueplay. L’app Sonos è dotata del software integrato Trueplay, che analizza le dimensioni della tua stanza, e la disposizione di tutti gli oggetti e gli arredi, per adattare i suoi emessi dal tweeter e dal midwoofer. Il risultato è una resa acustica impareggiabile
  3. una gestione ottimale del sistema di diffusione audio multi-room, senza mai un ritardo o un’interferenza. Questo anche se vuoi suonare un brano diverso in ogni stanza
  4. la maneggevolezza. Sonos Play 1 può essere sistemato dove preferisci, grazie alle sue dimensioni veramente ridotte
  5. la versatilità. Questo speaker in realtà è parte di un sistema modulare. Se pian piano aggiungi altri diffusori, puoi realizzare un impianto di diffusione veramente potente e molto performante, che potrai controllare in tutta comodità dal tuo smartphone o tablet, o anche mediante una playbar con controlli vocali

Le Opinioni sul Sonos Play 1

Le opinioni sul Sonos Play 1 sono tutte positive. Questo diffusore piace molto per il suo design, ma anche per il prezzo, che per un diffusore top di gamma è contenuto. Molte persone hanno scelto Sonos Play 1 perché:

  • avevano provato altri diffusori wi-fi, ma stavano cercando uno speaker più potente, e dalla resa del sound migliore
  • volevano un prodotto di alta qualità, perché non ne potevano più degli speaker di bassa gamma, per intenderci quelli prodotti da case sconosciute, che paghi pochissimo ma che valgono altrettanto poco
  • cercavano un diffusore versatile, per realizzare un sistema di audio multiroom senza dover armeggiare con cavi e cavetti vari

Ogni tanto c’è anche qualcuno che critica il Sonos Play 1, soprattutto perché manca la funzionalità Bluetooth, o alcuni servizi di streaming non sono ancora supportati. Questi però non sono difetti del prodotto, ma caratteristiche che trovi descritte in ogni recensione e descrizione del Sonos Play 1, e che ti permettono di capire quali sono le funzionalità del prodotto che vuoi comprare.

Il Nostro Giudizio sul Sonos Play 1

Il Sonos Play 1 è lo speaker più accessibile dell’intera gamma Play di Sonos. Questo lettore ci ha sorpresi, perché non ci aspettavamo tutte queste funzionalità e potenza di sound da un dispositivo così piccolo. Ma soprattutto dal prezzo così vantaggioso.

Il Sonos Play 1 non ha un prezzo economico in assoluto, perché qui stiamo parlando di uno speaker top di gamma, però per avere questo speaker non è necessario neanche accendere un mutuo. Tra tutti i diffusori prodotti da Sonos secondo noi questo è il migliore per chi sta cercando un dispositivo di qualità veramente alta, a un prezzo tutto sommato accessibile. L’unico rischio che veramente corri è di affezionarti a questo diffusore così tanto da volerne comprare un secondo, e poi un terzo o magari anche un quarto, per sistemarne uno in ogni stanza.

Questo speaker sarebbe stato veramente perfetto al 100% se fosse stato dotato anche di una connessione Bluetooth, però la versione del Sonos Play 1 che abbiamo recensito in questo articolo mostra tanti miglioramenti rispetto alla primissima versione del Sonos Play 1, quella realizzata nel 2013. Quindi anche se per il momento la connettività Bluetooth manca, è possibile che Sonos la aggiunga alle nuove versioni del diffusore Play 1.

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *