Behringer Xenyx 1202fx: Il mixer ideale per chi è alle prime armi

mixer-Behringer-Xenyx-1202fx

Il Behringer Xenyx 1202fx è un mixer passivo di fascia bassa, ideale per dj alle prime armi, gruppi musicali, studi di registrazione e web radio. Vanta un ottimo rapporto qualità-prezzo, che rende questo apparecchio molto competitivo rispetto ai prodotti dei concorrenti. Pur trattandosi di un mixer entry level economico per principianti, può essere usato anche da dj più esperti o semi-professionisti. Infatti è in grado di sostenere serate live in locali di piccole e medie dimensioni senza grossi problemi, ma anche eventi amatoriali e cerimonie come matrimoni e feste di compleanno.

Behringer-Xenyx-1202fx-2

Vanta alcune funzioni molto interessanti come un equalizzatore di alta qualità a tre bande in stile “British”, oltre a un processore di effetti a 24 bit con ben 100 preset, tra cui una vasta gamma di reverberi. Lo Xenyx 1202fx è facilmente trasportabile grazie al peso ridotto e alle dimensioni contenute, inoltre può essere collocato in qualsiasi spazio senza troppo ingombro. Come sempre la Behringer offre un anno di garanzia anche su questo mixer. Per ottenere la copertura basta andare sul sito ufficiale della casa tedesca e registrare il proprio apparecchio, inserendo il codice prodotto identificativo presente sul retro della confezione o nell’etichetta.

Specifiche e caratteristiche tecniche

Lo Xenyx 1202x è un mix passivo analogico della Behringer, un apparecchio dotato di ben 12 ingressi totali, di cui quattro mic pre-amplificati per microfono e quattro entrate stereo. Quest’ultime possono essere usate anche come ingressi mono in modalità sbilanciata, basta inserire un solo jack nel lato sinistro, quello contrassegnato dalla lettera “L”. Le entrate riservate ai microfoni dispongono di due ingressi bilanciati, uno normale per jack mentre l’altro a presa XLR, in grado di supportare anche microfoni professionali a condensatore grazie anche all’ottima alimentazione phantom. Non è possibile però usarli contemporaneamente, quindi ricordatevi sempre di scegliere un solo canale. La preamplificazione consente di ottenere un suono pulito e caldo, senza fruscii né distorsioni, ideale per la voce dei cantanti. Inoltre è presente la regolazione del Gain con un potenziometro che gestisce il volume d’ingresso del segnale, con un’escursione che va da +10 a +60 dB.Behringer-Xenyx-1202fx

Oltre ai quattro ingressi mono lo Xenyx 1202fx della Behringer ha anche quattro ingressi stereo bilanciati, i Line 3/4, 5/6, 7/8 e 9/10. Entrambi i gruppi di ingressi, sia quelli mono che quelli stereo, permettono una regolazione delle frequenze e degli effetti grazie all’equalizzatore a tre bande in stile British, situato nella parte centrale del mixer. È composto da tre manopole che regolano rispettivamente gli alti, i medi e i bassi. Gli alti e i bassi sono dei filtri shelving che aumentano e diminuiscono il segnale in base alla loro frequenza di taglio, impostata dal produttore su valori di 12 kHz e 80 Hz. Invece i medi sono gestiti tramite un filtro a picco che, partendo da una frequenza centrale di 2,5 kHz, elabora le frequenze in base a questo range. L’equalizzatore consente anche di regolare il bilanciamento del segnale sui quattro ingressi stereo. Attraverso la manopola BAL infatti è possibile aumentare la parte destra o sinistra del segnale, mentre in posizione centrale questo controllo offre un bilanciamento praticamente perfetto.

 

Altri aspetti tecnici presenti sul Behringer Xenyx 1202fx sono quelli legati agli effetti. Questo mixer vanta un processore digitale incorporato molto efficiente, che permette di scegliere tra diversi effetti interessanti come il chorus, il delay, il flanger, il reverb e tanti altri ancora. Grazie alle manopole FX è possibile gestire le modifiche del suono desiderate. Inoltre, non essendo cablato internamente, il processore consente di ottenere un suono pulito e compatto, senza fruscii né distorsioni fastidiose. Con il led Clip è anche possibile controllare quando il segnale dell’effetto impostato è troppo forte, riducendo così il livello con l’FX fino allo spegnimento della luce. Con la seconda manopola Program è possibile sia scegliere l’effetto desiderato, sia confermare il preset con la sola pressione della stessa, facile e veloce e senza intoppi, perfetto per le serate dal vivo. In questo modo è possibile introdurre effetti sui singoli canali, sia quelli mono che quelli stereo, gestendo più apparecchi separatamente.

Behringer-Xenyx-1202fx-mixer

Invece nella parte destra dello Xenyx 1202fx ci sono i controlli generali. Tra questi ci sono il cursore del Main Mix, con il quale regolare il suono globale della console prima della sua uscita, il suono delle cuffie attraverso la manopola Phones/Control Room e i due bottoni per le registrazioni. Il CD/Tape to mix consente di attivare il canale di entrata per gli strumenti Midi o le registrazioni su nastro. Invece il CD/Tape to CTRL permette di far uscire il canale sul monitor, quindi sul Main Mix e sulle cuffie. Inoltre, sempre grazie a questa funzione, è possibile anche registrare contemporaneamente tracce audio in una workstation e farle uscire in riproduzione. Infine una novità della Behringer presente su pochissimi modelli di mixer, tra cui proprio lo Xenyx 1202fx, il tasto funzione FX to control. Questo permette di ascoltare in cuffia soltanto il segnale con l’effetto impostato, escludendo quindi sia gli altri canali in cuffia che il Main Mix. Per uscire da questa funzione basta invece rilasciare l’FX to control e si ritornerà automaticamente all’audio generale.

Funzioni particolari e applicazioni del Behiringer Xenyx 1202fx

Lo Xenyx 1202fx della Behringer offre una gamma molto ampia di funzioni particolari, che lo rendono perfetto come mixer multiuso adattabile a qualsiasi situazione, sia dal vivo che in studio. Per esempio è possibile connettere diversi strumenti musicali, come chitarre elettriche e acustiche, tastiere, batterie elettroniche e bassi elettrici. Contemporaneamente si possono collegare anche microfoni, amplificatori, lettori CD, registratori MD, equalizzatori, compressori stereo e casse acustiche. Oppure è possibile connettere la propria console Xenyx 1202fx al computer e gestire il tutto tramite un programma audio, per avere tutti i comandi sottomano ed effettuare le regolazioni con estrema facilità.

Behringer-Xenyx-1202fx-3

Una funzione molto interessante è quella che permette di ascoltare in anteprima gli effetti su un solo canale singolo. Questo consente di modificare il suono del segnale senza far ascoltare nulla al pubblico, per poi farlo uscire solo quando si sarà trovata la combinazione giusta. Un aiuto prezioso quando si suona dal vivo, che stimola la sperimentazione creando un ambiente controllato e sicuro soprattutto per i principianti, riducendo gli errori durante le improvvisazioni. Quindi è perfetto per le serate live di gruppi musicali anche in ambienti di medie dimensioni, per fare DJ set grazie alla vasta gamma di effetti a disposizione, oppure per gestire anche semplici serate di karaoke. Il tutto ottenendo un’altissima qualità dei suoni in uscita, grazie a un apparecchio che rimane piuttosto economico rispetto a quelli dei concorrenti.

  • 12 ingressi audio
  • 4 bus con Mic preamplificato Xenyx per microfono
  • 4 entrate stereo commutabili in mono
  • 2 ingressi esterni per CD/Tape
  • equalizzatore a tre bande in stile British
  • peso e dimensioni : 1,35 chili per 47 X 242 X 220 mm
  • alimentazione phantom +48W
  • 2 entrate stereo commutabili in mono
  • entrata cuffie con Gain Mix indipendente
  • processore di effetti stereo digitale a 24 bit con 100 preset

Vantaggi e svantaggi dello Xenyx 1202fx

Pro :

  • prezzo vantaggioso
  • mixer multifunzione
  • pre-amplificazione di qualità
  • robusto e resistente
  • separazione dei canali sia bilanciati che sbilanciati

Contro:

  • se collegato a un altro mixer nel suono entrano fruscii fastidiosi
  • mancanza di interruttore

Opinioni e recensioni

Sono tantissimi i DJ, i tecnici del suono e i musicisti che usano regolarmente il mixer Behringer Xenyx 1202fx. In particolare la maggior parte di loro ne apprezza il prezzo vantaggioso, con il quale la Behringer mette a disposizione un mixer completo e adattabile a qualsiasi tipo di situazione. Molto gradita l’ampia scelta di effetti, una componente sempre più importante per chi suona dal vivo o registra in studio. È apprezzato anche l’ingombro piuttosto limitato, soprattutto in paragone ai mixer delle altre marche, la resistenza dei Fader e la qualità generale del prodotto. Ovviamente per un uso professionale di alto livello è necessario spostarsi su prodotti di fascia alta, ma per principianti e semi-professionisti è un apparecchio perfetto. Lo Xenyx 1202fx è particolarmente richiesto dai cantanti che grazie ai tanti effetti presenti, soprattutto la vasta gamma di reverberi, possono gestire la propria voce al meglio in ogni situazione.

Le nostre considerazioni finali

Il Behringer Xenyx 1202fx è un mixer di fascia bassa, ideale per dj principianti, musicisti, studi di registrazione e web radio. Vanta un ottimo rapporto qualità-prezzo, un peso ridotto e inoltre rimane molto maneggevole in qualsiasi circostanza. Offre ben 12 ingressi, di cui quattro mono con Mic Preamp. per microfoni a condensatore e quattro stereo bilanciati. L’equalizzatore è preciso ed efficiente, permettendo di registrare tutte e tre le bande, oppure di bilanciare il segnale sui canali stereo. È presente un processore di effetti digitale a 24 bit con 100 preset, tra cui chors, reverb, delay, pitch e altri ancora. Lo Xenyx 1202fx è un ottimo mixer entry level con un prezzo piuttosto vantaggioso, perfetto per show in piccoli locali, registrazioni in studio o serate di karaoke e amatoriali. Se non volete spendere molto ma avete bisogno di un mixer completo e multifunzione, questo è sicuramente il prodotto giusto per voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *