Giradischi Ion: La Guida Definitiva ai 6 Migliori Modelli

giradischi-ion-nuovo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4,00 out of 5)

Loading...

Ion è un’azienda giovane, rispetto ad altre: fondata nel 2002 ha appena 16 anni di vita. Ma in questi 16 anni Ion è riuscita a portare una rivoluzione nel mondo dei giradischi, poiché ha reso il giradischi accessibile a tutti. Non nascondiamolo: una volta, e neanche troppo tempo fa, comprare un giradischi era un evento eccezionale.

Ma Ion è andata ben oltre ciò. Ion è la prima azienda ad aver creato il giradischi USB, fedele al suo motto di permettere a tutti, sempre, di convertire il suono (ma anche l’immagine) su supporti digitali, e rendere possibile la condivisione social di musica, foto, e video.

Con queste premesse, ad Ion non servono presentazioni di sorta, quindi passiamo subito a vedere quali sono i migliori giradischi prodotti da Ion.

[PROSEGUI SOTTO PER LEGGERE LE RECENSIONI]

89,99€
disponibile
5 nuovo da 89,99€
1 usato da 79,51€
Amazon.it
Spedizione gratuita
119,99€
disponibile
2 nuovo da 119,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
159,99€
disponibile
3 nuovo da 159,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
369,00€
399,99
disponibile
4 nuovo da 369,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
109,99€
disponibile
1 nuovo da 109,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Ottobre 8, 2019 9:48 am

1. Ion Audio Max LP

#miglior qualità/prezzo

Con lo Ion Audio Max LP abbandoniamo la fascia entry level per spostarci nella fascia media, e quindi su giradischi adatti ad un pubblico un pelo più esigente. Non tanto in fatto di estetica – tutti i giradischi della Ion sono molto curati dal lato del design – quanto di funzionalità e prestazioni.

Per quanto riguarda la funzionalità dello Ion Audio Max LP diciamo solo – e chi se ne intende già avrà capito tutto:

  • giradischi interamente assemblato
  • trazione a cinghia
  • testina con lo stilo preassemblato
  • altoparlanti integrati

fatte queste premesse, aggiungiamo che la qualità del suono è molto chiara e definita, anche sui bassi, ma ancora una volta ripetiamo che siamo in fascia media.

Per quanto riguarda il design, diciamo chassis in vero legno – il che nel mondo dei giradischi sta diventando sempre più una rarità – e linee pulite anche se non minimaliste.

giradischi-ion-1-

In conclusione, lo Ion Audio Max LP è un buon prodotto sia dal lato della funzionalità che dal lato dell’estetica. Chi ama ascoltare musica su un bel giradischi dalle buone prestazioni, ha trovato il giradischi giusto per sé.

 


2. ION Audio Premier

 #miglior scelta 

ION Audio Premier è la novità 2019 in casa ION. Questo giradischi abbina uno stile classico a funzionalità di avanguardia. La scocca con finiture in legno sul davanti ha un’elegante grata color argento, che valorizza qualsiasi ambiente.

giradischi-ion-2

Con questo giradischi però hai anche:

  • la funzionalità bluetooth, che ti permette di collegare il giradischi a qualsiasi tipo di speaker bluetooth, evitando di dover collegare il giradischi ai classici altoparlanti
  • la compatibilità con i sistemi operativi Mac and Windows. A differenza dei giradischi di altre marche, ION ha scelto di produrre giradischi compatibili con entrambe i sistemi operativi, e questo vale anche per ION Audio Premier
  • la possibilità di riversare le tracce del vinile in formato MP3, grazie al software di conversione EZ di ION Audio

Oltre a ciò abbiamo 3 velocità di riproduzione, a 33, 45 ma anche a 78 giri, e tutti i canali di input e output necessari ad ascoltare il giradischi con le cuffie, ma anche a riprodurre sorgenti audio esterne, come un lettore CD o un vecchio lettore di cassette. Infine, l’uscita RCA standard ti permette di integrare questo giradischi alle casse di amplificazione o a un impianto stereo già esistente. Gli altoparlanti integrati hanno una discreta potenza, e regalano un suono caldo, pulito e gradevole.

giradischi-ion-nuovo

ION Audio Premier misura 42 x 42 x 11 cm, pesa 4,5 chili ed è disponibile in due versioni. Qui ti abbiamo presentato la versione dotata di bluetooth con altoparlanti integrati. Però puoi acquistare anche la versione dotata di solo bluetooth, ed abbinare il giradischi al modello di casse bluetooth che preferisci.

 


3. ION Audio Pro200BT

ION Audio Pro200BT è un giradischi lanciato sul mercato nel 2019, e si vede! Questo modello ti regala prestazioni audio superiori, abbinate a un design minimalista, e alla tecnologia più moderna.

giradischi-ion-3

ION ha dotato questo modello di un motore di trasmissione a cinghia molto silenzioso, e di un braccio dritto dalla massa ridotta. Il braccio del giradischi ha una testina magnetica mobile, che permette una maggiore precisione nella lettura delle tracce del vinile.

Ma le novità non finiscono qui, perché ION Audio Pro200BT è dotato anche di:

  • connettività bluetooth, che ti permette di abbinare il giradischi a qualsiasi tipo di speaker bluetooth esterno
  • conversione dei vinili in file digitali. E’ sufficiente scaricare il software gratuito EZ dal sito ufficiale di ION Audio, collegare il giradischi al PC o al MAC
  • funzione di start e stop automatico, che è una caratteristica dei giradischi nella fascia di prezzo media, o anche medio/alta

Consigliamo questo giradischi a chi di vinile se ne intende, o anche ai novizi che non sono più soddisfatti delle prestazioni audio dei giradischi più economici. ION Audio Pro200BT infatti è tutto meno che un giradischi plug and play, perché arriva a casa completamente smontato. Quindi va assemblato, però le istruzioni per il montaggio sono molto semplici e intuitive.

giradischi-ion-recensione

Questo giradischi ha dimensioni di 42,4 x 35,9 x 12,9 cm e pesa poco meno di 4 chili. L’unica limitazione secondo noi è la mancanza della velocità di riproduzione a 78 giri. Infatti puoi suonare solo i 33 ed anche i 45 giri. Ma alla fine quante persone hanno ancora in casa – oggi – un vecchio disco fonografico a 78 giri?

 


4. ION Audio Superior LP

Per gli amanti dei giradischi dal look vintage, presentiamo ION Audio Superior LP. Qui abbiamo non solo un giradischi, ma anche un sistema hi-fi completo, dotato anche di connettività bluetooth.

giradischi-ion-opionioni

Il giradischi ha il motore con trasmissione a cinghia, ed è dotato di tre velocità di riproduzione. Però se vuoi usare ION Audio Superior LP per ascoltare un 78 giri dovrai comprare la puntina separatamente, perché non è inclusa nella confezione.

Oltre al vinile, con ION Audio Superior LP puoi riprodurre i CD, i file MP3, ma anche la musica in streaming. O semplicemente ascoltare la tua emittente radio preferita. Qui abbiamo anche un lettore di musicassette, che trovi sul lato destro del giradischi. Questo modello ti permette anche di convertire i tuoi vinili in file MP3, ed è compatibile con i sistemi operativi Windows e MacIntosh.

giradischi-ion-52

Le casse integrate regalano un suono potente e ben definito. Ma in alternativa puoi connettere il giradischi a due speaker bluetooth, oppure effettuare il collegamento alle normali casse da amplificazione usando l’uscita RCA. La qualità costruttiva e dei materiali di ION Audio Superior LP è ottima, ed infatti questo modello pesa ben 8 chili, per dimensioni di appena 31,6 x 53,2 x 44,9. Se stai cercando un giradischi multifunzionale, secondo noi questa è una delle opzioni migliori.

 


5. ION Audio Pro500BT

 #top di gamma 

Se invece vuoi un giradischi di fascia alta pensato solo per riprodurre i vinili, per te c’è ION Audio Pro500BT. Qui siamo al top della gamma dei giradischi ION. Infatti abbiamo un giradischi dal design molto curato, dotato di una meccanica di altissima precisione, e realizzato con materiali di qualità.

giradischi-ion-52

ION AudioPro500BT è disponibile in tre varianti. Abbiamo una versione dotata di connettività bluetooth e di finitura premium in noce, ma anche una versione priva della finitura in noce, ed infine la versione di base, senza la connettività bluetooth. Il giradischi misura 34,8 x 44,4 x 12,3 cm e pesa circa 6 chili.

La scelta tra le versioni dipende dalle tue esigenze. Vi è chi non ama le connessioni bluetooth, perché producono interferenze che possono rovinare la qualità d’ascolto, e chi invece non può fare a meno di connettere il giradischi agli speaker bluetooth, e di ascoltare musica in streaming.

giradischi-ion-52

In ogni caso qui hai tutte le caratteristiche costruttive di un giradischi di gamma alta:

  • il braccio dritto è realizzato in leggero alluminio, ed ha il contrappeso regolabile, per permettere alla puntina di esercitare la pressione giusta sul vinile
  • il piatto è realizzato in alluminio pressofuso, ed ha un tappetino antiscivolo a gomma, per ridurre al minimo ogni vibrazione, garantire la stabilità del disco, e ottenere un rapporto segnale-rumore ottimale
  • il preamplificatore integrato ti permette di effettuare il collegamento al tuo impianto stereo, o a una coppia di altoparlanti

Ovviamente stiamo parlando di un giradischi che arriva a casa completamente smontato, e che non ha l’amplificatore integrato. Questo gli audiofili lo sanno già. Ma noi lo diciamo a beneficio di chi finora ha usato giradischi più economici, e vuole regalarsi un giradischi di ottima qualità.

 


6. Ion Audio Compact LP

Con lo Ion Audio Compact LP, Ion mantiene fede alla sua capacità di sfornare giradischi dal design più vario. Se Ion è conosciuta anche per i suoi modelli di giradischi antico, con lo Audio Compact LP siamo appieno nel design moderno, ma con tocchi di minimalismo.

 

giradischi-ion--6

Se guardiamo alle funzionalità dello Ion Audio Compact LP, ci troviamo al livello base, che non è un giudizio cattivo. Lo Audio Compact:

  • è dotato di tre velocità di riproduzione
  • si collega senza difficoltà ad ogni dispositivo digitale
  • è compatibile con tutti gli impianti stereo
  • permette di riversare i vinili in formato MP3, grazie al software EZ Vinyl Converter

Quanto alla qualità della riproduzione, abbiamo una cartuccia con puntina di diamante, e componenti di buona qualità, che rendono l’ascolto del vinile un piacere per tutti. Lo Ion Audio Compact LP è rivestito in ecopelle, e disponibile nei colori rosso, bianco e nero, adattandosi un po’ a tutti i tipi di arredamento.

 


7. Ion Audio Vinyl Motion

Come dice il suo nome, lo Ion Audio Vinyl Motion è un giradischi portatile. A colpo d’occhio, si ha l’impressione che lo Ion Audio Vinyl Motion non sia troppo diverso dallo Ion Audio Vinyl Transport, ma non è così.

Le somiglianze sono solo nel design, perché lo Audio Vinyl Motion offre più funzionalità. Vediamo quali:

  • è dotato di una batteria ricaricabile, a differenza dell’altro modello – che funziona con le classiche batterie;
  • riesce a convertire i vinili in MP3, cosa che l’altro non fa;
  • ha un tappetino in feltro;
  • lo chassis è un po’ più solido;

E’ chiaro che stiamo parlando di un entry level, quindi non serve storcere il naso. Chi è alla ricerca di giradischi di tipo diverso, chi bada alle componenti, o chi deve fare un uso professionale del giradischi può trovare pane per i suoi denti più sotto.

Lo Audio Vinyl Motion però è l’ideale per chi sta cercando un giradischi portatile, per chi non ha mai avuto un giradischi o anche per idee regalo. In definitiva la qualità del suono è buona e riesce a dare un’emozione a chi la ascolta. Poco importa il resto.

 


8. Ion Audio Air LP

Come nel caso di un paio di giradischi ION che abbiamo recensito un attimo fa, se osservi lo Ion Audio Air LP la prima domanda che potresti chiederti è ‘Qual è la differenza tra lo Audio Air LP e lo Audio Max della Ion?’

giradischi-ion-8

La risposta è:

  • c’è una differenza nelle funzionalità del giradischi
  • c’è una differenza sostanziale nel design

In primis il legno dello chassis dello Audio Air LP ha venature più ampie, il che è un ottimo segno: noi non siamo falegnami quindi non possiamo dare un giudizio tecnico sul legno. Ma pensiamo che si tratti di legno massiccio, non del solito truciolato pressato tra due fogli di materiale plastico. Ci siamo intesi? Chi ha montato mobili sa benissimo di che tipo di ‘legno’ stiamo parlando.

Poi, lo Audio Air LP è un giradischi interamente semiautomatico, che a differenza dell’altro è dotato anche di Bluetooth, oltre che ovviamente di trasmissione a cinghia, stilo in diamante, uscita USB e software per rippare gli MP3.

Si tratta di un giradischi che si colloca a pieno diritto nella fascia media. Ma rispetto al precedente è perfetto per chi vuole acquisire dimestichezza con il giradischi, per iniziare presto a montare cinghie di trasmissione, testine e quant’altro.

 


9. Ion Audio Mustang

Dello Ion Audio Mustang abbiamo già parlato nella nostra recensione dei giradischi antichi, ma a costo di ripeterci diremo che se cerchi un giradischi che abbina fascino e funzionalità allora non ci sono dubbi. Dimentica tutto quello che abbiamo detto finora, dimentica lo stilo, il bilanciamento, l’equalizzazione e semplicemente goditi un giradischi unico nel suo genere. 

Lo Ion Audio Mustang riproduce nel design il tachimetro della Ford Mustang del 1965. L’intenzione di ION, con questo giradischi, è regalarti un’esperienza – e ION ci è riuscita benissimo! Chi non ama le cromature dello Ion Audio Mustang? Chi non è tentato di passare la mano sulla plastica lucida?

Ma non pensare che si tratti solo di una bieca operazione di design. Lo Ion Audio Mustang offre una buona qualità di ascolto, ti permette di passare i vinili in formato MP3, si interfaccia con qualsiasi dispositivo elettronico. In sintesi: abbiamo un giradischi di fascia media, ma con una marcia in più.

 


10. Ion Audio Vinyl Transport

#fuori produzione

Lo Ion Audio Vinyl Transport è un giradischi con prezzo assolutamente da urlo. Se non ci credi, o se sei nuovo al mondo dei giradischi controlla e non te ne pentirai. Si tratta di un giradischi portatile dal design retrò, tipico dei prodotti entry level.

Quindi abbiamo delle limitazioni che riguardano la potenza del suono, e sappiamo bene che DJ ed audiofili probabilmente si orienteranno verso giradischi di tipo diverso. Però all’interno della sua fascia lo Ion Audio Vinyl Transport è un giradischi di tutto rispetto:

  • è dotato di 3 velocità di riproduzione
  • ha gli altoparlanti integrati, quindi chi è impaziente può usarlo immediatamente, senza dover installare nulla
  • è completamente automatico
  • ha una qualità di riproduzione chiara, anche se di livello non professionale

poi si tratta di un giradischi portatile, che funziona anche a batterie, e che quindi puoi portare con te ovunque. I punti di forza dello Ion Audio Vinyl Transport sono nel suo rapporto qualità-prezzo. E’ ovviamente molto difficile trovare un giradischi dalle prestazioni analoghe per quel prezzo.

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...