Amplificatore Marantz PM5005: Un Low Cost di Alta Qualità | Recensione

marantz-pm5005-amplificatore

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (12 votes, average: 3,17 out of 5)

Loading...

Se sei alla ricerca di un buon amplificatore Marantz, ma non hai voglia di spendere troppo per restare su un prodotto di fascia media, come il Marantz PM6006. Allora abbiamo un’interessante soluzione per te, rappresentata dal Marantz PM5005.

Con questo articolo low cost, si va ad arricchire la collezione Marantz con un eccellente amplificatore che si presenta come un entry level di tutto rispetto. Ha la particolarità di avere un costo che è al di sotto di quanto visto fare fino ad ora dal brand, ma nonostante ciò non perde potenza a livello di prestazioni.

E’ il primo prodotto di tale categoria a garantire l’architettura Current Feedback, una caratteristica che abbiamo sempre visto usare sui modelli più costosi. Questo tipo di sistema permette di avere massima gestione del segnale, e il tutto viene fatto in modo iper veloce e attento. Il segreto del suo successo?

Una riproduzione stereo che è ben bilanciata e molto precisa a livello sonoro. Ottimi i materiali utilizzati per la realizzazione di questo amplificatore, che è compatto e resistente, proprio come sono le sue componenti. In più, troverai nella confezione anche un nuovo telecomando e le nuove modalità di stand-by automatico.

amplificatore-marantz-pm5005

A livello di potenza, non possiamo non segnalare i suoi 55 W su 4 ohm che diventano 40 W per canale su 8 ohm. Questi valori si traducono in un solo modo: ottima flessibilità, grande versatilità e soprattutto qualità di alto livello per un prodotto low cost. Viene dotato anche di un equalizzatore Phono, presenta il vero marchio di fabbrica di questo brand, ovvero il Source Direct che aiuta a gestire i percorsi più brevi del segnale.

Vediamo di scoprire qualcosa in più in merito al Marantz 5005: perché oltre al grande suono e alla sua versatilità, c’è molto altro ancora!

Marantz PM5005: le caratteristiche dell’amplificatore

Nel mercato dei consumatori, composto da esperti e non solo, è raro trovarsi davanti a un prodotto come questo, che sappia colmare ogni lacuna, senza commettere troppi errori di riproduzione. E’ presto detto che se disponi di buoni diffusori, e ami la musica in modo viscerale, allora è giusto investire in questo piccolo grande amplificatore. Ti potrà offrire un’ottima configurazione sonora senza dover per forza spendere troppo.

Il PM5005 è il primo a offrire un’architettura che prevede una retroazione di corrente, ovvero una particolare caratteristica che raramente troviamo in un progetto low cost. Hai quindi la possibilità di avere una gestione del segnale molto veloce con una riproduzione del suono stereo perfettamente bilanciata. Vengono anche ottimizzate le prestazioni sui circuiti audio discreti, oltre alle componenti ottimizzate. Si presenta con un telaio in metallo, un pannello frontale sempre in metallo, utile per poter garantire una base rigida e solida.

Oltre a queste importanti caratteristiche che ne potenziano la struttura, il PM5005 non solo è molto elegante, ma è anche più potente del suo predecessore, il PM5004. Questo è dovuto a tanti piccoli fattori, tra i quali mettiamo anche il nuovo elegante design delle manopole. Ecco allora che questo amplificatore integrato rappresenta per molti non esperti e fanatici del mondo degli amplificatori, la scelta migliore per chi cerca prestazioni eccellenti a basso costo.

 

Ingressi e Current Feedback

Con questo straordinario circuito di cui abbiamo parlato poco fa, è possibile contare su segnali musicali di precisione in rapida evoluzione, per una maggiore risoluzione di tutti i colori e dettagli musicali. Discorso analogo per l’HDAM SA3 di Marantz, ovvero i moduli Hyper Dynamic Amplifier.

Che cosa fa? Esegue trasferimenti critici di segnale, lasciando però la musica inalterata. La maggior parte degli input riesce a ridurre al minimo le interazioni indesiderate che possono sorgere tra sorgente e amplificatore. L‘ingresso per il CD prevede addirittura un isolamento di ottima qualità, così da aumentare la stabilità di ascolto.

marantz-pm5005-ampli

Ma vogliamo farti prestare massima attenzione su un altro particolare che non ci si aspetta da questo modello: ognuno dei 5 ingressi a livello di linea, viene alimentato in modo da ridurre le interazioni. Il discorso è identico anche nel caso dell’ingresso phono, che evita così problematiche di distorsione del rumore. E ancora una volta si potrà puntare tutto sull’interazione tra passato e presente, dato che quest’ultimo ingresso è quello che si rivolge direttamente ai giradischi.

Lo stadio phono incorporato ti consente di collegare quell’affascinante dispositivo che ti permetterà di continuare a fare vita ai tuoi vinili storici, che sono tornati di moda. Infine parliamo dell’interruttore Source Direct che permette di poter bypassare i controlli di tono, ma anche il bilanciamento così da ridurre al minimo il percorso fatto dal segnale tra input ad output.


Altri amplificatori della linea PM di Marantz:


La versatilità strutturale di Marantz PM5005

Oltre alla fase di ascolto, il PM5005 ti aiuta a registrare le tue fonti preferite. In che modo? Dovrai semplicemente collegare il dispositivo di registrazione ai jack Record Out e dare inizio a questa divertente fase extra. Considera anche la possibilità di collegare gli altoparlanti, così da rendere il tutto ancora più piacevole e facile sia da gestire che da ascoltare.

Il PM 5005 suona quindi molto bene, ma è capace di offrire massima brillantezza sulle alte frequenze e su più piani. Indubbiamente, in fase di ascolto, la ricostruzione della scena è ottima, e te ne renderai conto a partire dal primo ascolto. A livello di registrazione invece tende a perdere un po’, ma offre comunque un ottimo servizio. 

Specifiche Tecniche del Marantz 5005

Andiamo a raggruppare una serie di caratteristiche e specifiche tecniche che fanno la differenza in fase di scelta, per capire quello che viene offerto da questo amplificatore Marantz.

  • Dimensioni del prodotto: 440 x 105 x 370 mm;
  • Peso: 6.7 kg;
  • Potenza: 40 W / 55 W (8 / 4 Ohm RMS);
  • Due canali;
  • Tecnologia Current Feedback;
  • Bilanciamento / Bassi / Acuti / Loudness;
  • Frequenza: 10 Hz – 50 kHz;
  • Pannello frontale in metallo;
  • Spegnimento automatico;
  • Funzione sistema remoto.

Considerazioni finali

Siamo giunti alla fine della nostra recensione e possiamo quindi tirare un po’ le somme in merito a questo amplificatore di casa Marantz. Abbiamo considerato una serie di fattori da considerare bene prima di procedere con l’acquisto non solo di questo, ma di ogni prodotto. Non devi solo considerare quali sono i tuoi desideri, ma metterli anche in relazione con le tue esigenze e il budget che ti sei posto. In questo modo, avrai la certezza di massimizzare il tuo momento di shopping.

Tirando le somme possiamo quindi dire che Marantz PM5005 è potente, e prevede una serie di funzioni ben pensate e progettate. Molto utile è il dissipatore di calore in alluminio, utile per garantire elevata capacità di corrente di picco istantanea. E’ facile quindi gestire anche vere raffiche dinamiche di carichi per gli altoparlanti da 4 ohm.

marantz-pm5005-amplificatore-recensione

La connettività è unica nel suo genere, con la possibilità di spaziare dai dischi in vinile fino alle moderne sorgenti audio digitali. Potrai comandare ogni opzione e impostazione non solo interagendo con l’amplificatore in modo diretto, ma anche affidandoti al telecomando.

Da un lato questo accessorio include tutti i pulsanti di funzione aggiuntivi che consentono di controllare non solo questo modello, ma anche un lettore CD di casa Marantz. Massima potenza in un solo prodotto.
E che dire poi del suo design, come sempre impeccabile, pur non proponendo grandi variazioni rispetto a quello che è lo standard del settore in questo momento storico.

A questo punto tocca a te: hai tutte le informazioni utili per capire se questo gioiellino faccia al caso tuo.

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (12 votes, average: 3,17 out of 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *