Giradischi Rega, una storia singolare ed un futuro luminoso!

Non tutti sono a conoscenza di quale realmente sia la storia dei giradischi Rega, un progetto singolare, nato per lo più da un sogno, quello del giovane Roy, un bambino che già in tenera età aveva le idee ben chiare.

giradischi rega 3Aveva circa 14 anni e la mamma non vedeva l’ora di fargli un regalo, un qualcosa che potesse renderlo felice, ma che al tempo stesso poteva servire realmente in casa; la scelta era tra una tv ed un giradischi, ma il piccolo Roy non volle sentir ragioni, preferendo proprio il giradischi!

A quanto pare non fu molto convincente … visto che la mamma decise di acquistare una TV !

In molti pensano che sia proprio in seguito allo smacco del giradischi mai ricevuto che in Roy si fece sempre più strada il sogno di realizzare un dispositivo tutto suo.

L’idea di realizzaere un proprio giradischi iniziò a prender piede già a 18 anni, età in cui riuscì a dar vita ad una coppia di diffusori; da lì le idee arrivano tutte assieme, ed il giovane ragazzo si ritrovò come in un vortice di creatività, che gli permise di dar vita alla prima stella.

Egli lavorava in Ford, ma ben presto decise di creare un marchio proprio e di lanciare, con l’aiuto di soci e collaboratori, il primo giradischi della Rega, vale a dire il Planar 2, che seppur inizialmente non riscosse un gran successo, nel 1975 divenne il miglior giradischi in commercio ad un prezzo ridotto, accessibile dunque a tutte le tasche!

Si tratta di una storia memorabile per un marchio che al giorno d’oggi riesce ad offrire soluzioni davvero innovative, con la massima attenzione per i dettagli, insomma, giradischi professionali che si stanno guadagnando una gran bella fetta di pubblico e che in questa sezione scopriremo assieme.

Giradischi Rega | La Linea RP e due modelli davvero interessanti!

Siamo rimasti piacevolmente colpiti dalla linea di giradischi Rega RP, semplicemente perchè i materiali sono tutti di pregevole fattura, inoltre, abbiamo deciso di concentrare la nostra attenzione su ben due modelli, diversi tra loro, destinati a chi è alla ricerca di un prodotto profesisonale, così come anche a chi desidera una soluzione low cost, in grado però di offrire qualità ed un suono unico nel suo genere. Non ci resta che scoprirli assieme!

Rega RP 1

Ecco qui un giradischi dal prezzo tutto sommato contenuto, che dalla sua vanta tanti punti di forza; abbiamo avuto modo di provarlo ed il suono è assolutamente unico nel suo genere, davvero pulito e fedele. Sinceramente ci aspettavamo che suonasse bene, ma è riuscito ancor più a sorprenderci, inoltre è davvero semplice da utilizzare ed anche questo aspetto andrebbe considerato.

Il rapporto qualità prezzo è ottimo, assolutamente nulla da dire a riguardo, poi i materiali sono tutti di buona fattura, uniti da un design particolarmente elegante, che sicuramente non potrà sfigurare in qualunque punto della vostra casa. Va sottolineato che il giradischi Rega RP 1 supporta sia il 33 che il 45 giri ed il cambio può avvenire in modo semplice e veloce, rimuovendo il piatto e spostando la posizione della cinghia sulla puleggia.

giradischi rega rp1 bianco

Controlla questo giradischi su Amazon

Un’operazione del genere può sembrare complessa, ma vi basterà farlo per la prima volta per notare quanto questo sia davvero un gioco da ragazzi; altro dettaglio è che le puntine possono essere sostituite ed in commercio al giorno d’oggi ce ne sono molte, basti pensare ad esempio alla Bias, che risulta essere una delle alternative più valide alla Carbon offerta in dotazione.

Il giradischi Rega RP 1 è disponibile in colorazione scura, un cool grey che non delude affatto le aspettative e che ad oggi sembra essere uno dei più amati dal grande pubblico.

Prezzo di vendita: attorno ai 300€

Se siete disposti a spendere qualcosa in più, esiste anche una versione alternativa alle classiche colorazioni bianco/nero. Stiamo parlando dell’ultima variante di giradischi Rega RP 1 arrivata in famiglia: quella color bandiera inglese. Clicca sul lunk qua sotto per controllare il prezzo di questo giradischi su Amazon.

Leggi la nostra recensione completa al Regar RP1.

giradischi rega rp1 bandiera

Controlla questo giradischi su Amazon

Rega RP 6

Rega RP 6 è il giradischi top di gamma della famiglia RP.

Ecco in questo caso siamo di fronte ad un vero e proprio gioiello di casa, un prodotto sul quale l’azienda punta molto, perché in un certo senso racchiude la propria filosofia, anni ed anni di innovazione, unita a dettagli che riescono sempre a fare la differenza.

Il giradischi Rega RP 6 offre tante caratteristiche che oseremo definire avanzate, diverse ed originali al tempo stesso, inoltre, tale gioiello tecnologico è disponibile in commercio in tre finiture differenti, nate proprio per soddisfare le esigenze di un pubblico sempre più ampio e selettivo.

Tanto per cominciare ad attirare la nostra attenzione è stato il piatto flottante, che risulta essere in vetro ed a sua volta presenta ben due strati, creati appositamente per offrire una velocità migliore, così come anche una stabilità incredibile, ma non è tutto, perché tra gli altri punti di forza troviamo il braccio RB303 ed un alimentatore che riesce a ridurre qualunque vibrazione del motore, insomma, un fattore da tenere ben a mente!

Non dimentichiamoci della testina MM, in grado di offrire performance degne di nota, il tutto unito all’estrema semplicità di utilizzo, per un prodotto che presenta evoluzioni che possono far comodo proprio a chiunque.

In relazione al braccio RB303, esso è realizzato seguendo le più moderne tecnologie e rappresenta il frutto di ben 30 anni di lavoro e progettazioni, insomma, un modello che incarna alla perfezione la storia di un marchio che sta prendendo piede sempre più. Tra gli elementi rinnovati troviamo il tubo, che assicura maggior rigidità e stabilità, così come anche una riduzione della risonanza e la totale assenza di frizioni.

Il suo motore è un 24V ed in quanto a rumorosità i livelli sono incredibilmente bassi, stiamo parlando di un modello silenzioso, estremamente preciso e resistente, grazie non solo all’utilizzo di materiali di ottima fattura, ma anche ad alcuni richiami in alluminio!

Leggi la nostra recensione completa al Regar RP6.

Prezzo di vendita: attorno ai 1300€

giradischi rega rp 6

Controlla questo giradischi su Amazon

Giradischi Rega | La Linea Planar in ben 3 versioni differenti!

La linea Planar è riuscita negli anni a proporre prodotti davvero interessanti, in molti dei casi stiamo parlando di giradischi plug and play, semplici da utilizzare, ma che spiccano anche per caratteristiche che riescono a fare la differenza. Abbiamo deciso di analizzarne ben 3, in questo modo potrete avere le idee ben chiare in merito e capire quali sono i rispettivi punti di forza.

Rega Planar 1

Questo modello è stato appositamente studiato e concepito per assicurare performance audio di ottimo livello, inoltre sono stati introdotti alcuni elementi di gran rilievo, tra cui spicca il motore sincrono a 24V, così come il braccio RB110.

Il rumore è davvero basso, il che ne rappresenta un chiaro punto di forza, insomma, il prodotto giusto per tornare finalmente ad ascoltare vinili, potendo gustare appieno un suono fedele e sfumature che per certi versi riescono quasi ad emozionare!

Il giradischi Rega Planar 1 è un prodotto plug & play, davvero semplice e veloce nell’installazione, con un braccio RB110 che a quanto pare sembra essere un vero gioiello di casa, seppur appartenga ad una fascia di prezzo accessibile a tutti, ma non solo, perché a questo si andrà ad aggiungere una testina carbon di serie, che assicura da sempre ottime prestazioni. Altro punto a favore è rappresentato dal motore sincrono, che come accennato in precedenza è un 24V, in grado di ridurre ogni rumore e di migliorare alla grande la stabilità nel complesso.

Si presenta come un giradischi stabile, caratterizzato da una struttura composta da materiali davvero resistenti, ottimo anche il suo design, con piedini che assorbono al meglio ogni tipo di vibrazione, ed un piatto innovativo, totalmente in resina fenolica, in grado di migliorare, senza ombra di dubbio ogni rotazione, insomma, un prodotto da non perdere assolutamente!

Prezzo di vendita: poco più di 300€

rega planar 1 giradischi

Controlla questo giradischi su Amazon

Rega Planar 2

In questo caso parliamo di un giradischi molto giovane, che porta con sè alcune novità interessanti, a partire ad esempio dal suo braccio che risulta essere un RB220, ma le caratteristiche sono tante ed a spiccare è anche il suo motore da 24V.

Esteticamente è perfetto, molto elegante, curato nei minimi dettagli e questo è un aspetto importantissimo per i tanti amanti del genere; la sua base è in acrilico lucido, abbiamo avuto modo di toccare con mano questo giradischi e ne siamo rimasti piacevolmente colpiti.

Analizzando il braccio, si tratta per l’appunto del modello RB220 che presenta ottimi cuscinetti che vanno a ridurre notevolmente ogni attrito, ma possiamo trovare anche una base ben rifinita, con tanto di switch di accensione e spegnimento, insomma, un qualcosa che nel complesso rende eccome!

Tra gli altri elementi chiave troviamo il motore che è un 24V, in grado di ridurre al minimo ogni tipo di vibrazione, una testina carbon a cui la Rega ci ha ormai abituati da tempo, ma in grado pur sempre di garantire ottime performance ed un coperchio trasparente, che seppur possa sembrare un elemento poco importante, dalla sua riesce a garantire protezione ed offre ancor più maggior bellezza, che gli consentirà di non sfigurare affatto in qualunque ambiente.

Prezzo di vendita: attorno ai 550€

rega planar 2

Controlla questo giradischi su Amazon

Rega Planar 3

Questo giradischi Rega è senza dubbio uno dei più completi ed ha già ricevuto tanti attestati di stima, premi ed è stato nominato come prodotto dell’anno; si tratta in effetti di una nuova progettazione, in cui ogni elemento è stato trattato al meglio, tanto da dar vita ad una stella.

Sono state introdotte novità molto interessanti, tra cui il braccio RB330, sviluppato con le più moderne tecnologie, in grado di offrire una stabilità fuori dal comune, merito anche dei cuscinetti che dalla loro evitano frizioni e rumori di ogni genere. E’ stato introdotto anche un fermabraccio, che in questo modello è per l’appunto integrato.

Le finiture sono tutte molto interessanti, mostrano quanto amore e passione vi sia dietro un prodotto del genere, dove nulla è lasciato al caso ed i dettagli rappresentano un chiaro punto di arrivo, amati da un pubblico esperto. Il motore non delude le aspettative, sembra essere perfetto, si tratta di un 24V, che offre anche l’opportunità di andare ad aggiungere un alimentatore esterno che ne migliora la stabilità, eliminando eventuali vibrazioni.

Prezzo di vendita: attorno ai 750€

Controlla questo giradischi su Amazon

Il verdetto finale!

Siamo giunti alla conclusione di questo articolo totalmente incentrato sui giradischi Rega e dobbiamo dire che ne siamo rimasti piacevolmente colpiti. Si tratta di giradischi per intenditori, che dalla loro offrono sempre una qualità altissima e che riescono persino a restare ben impressi nel cuore e nella mente degli utilizzatori, per dettagli unici, tra cui la testina, i cuscinetti, la quasi totale assenza di rumori e fastidiose vibrazioni, così come anche per le finiture studiate e realizzate per rendere ogni modello un vero e proprio punto di riferimento del settore!