Diffusori Klipsch RP-600M. Eleganti, Potenti e dal Sound Dettagliato

altoparlante-klipsch-rp-600-m-recensione-opinioni

Diffusori Klipsch RP-600M  |  Recensione & Opinioni

I Klipsch Reference Premiere 600M sono due diffusori passivi da scaffale, dalla potenza massima in uscita di 100 Watt. Hanno un tweeter da 1 pollice, il woofer da 6.5 pollici e il bass reflex.

Possono essere collegati con i doppi cavi, in bi-wiring, o anche con i cavi singoli, ed hanno i connettori placcati in oro.

PRO

CONTRO

miglior prezzo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4,50 out of 5)

Loading...

Con il tweeter in titanio e la tecnologia proprietaria Tractrix®, le Klipsch RP-600M riescono a riempire qualsiasi ambiente di un sound cristallino, forte ma dinamico e dai bassi robusti al punto giusto.

 

Il Prezzo delle Klipsch RP-600M

Questi diffusori costano intorno ai 550€. Per un prodotto di fascia medio-alta questo è un prezzo normale, vista anche la tecnologia dei driver.

A chi già sta pensando al budget diciamo che di tanto in tanto i diffusori sono posti in offerta, e con un po’ di pazienza e fortuna è possibile riuscire ad acquistarli anche ad un prezzo leggermente inferiore.

689,00€
disponibile
3 nuovo da 689,00€
Amazon.it
659,00€
689,00
disponibile
5 nuovo da 659,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il Maggio 18, 2021 6:45 pm

Le Caratteristiche delle Klipsch RP-600M

Come gli altri modelli della serie Reference Premiere, anche le Klipsch RP-600M hanno il cono realizzato mediante la tecnologia Tractrix®. Questa tecnologia riduce ogni tipo di riverbero del sound, per darti un suono sempre molto pulito e ricco di dettagli.

Il cono è montato entro una struttura realizzata in silicone compresso, un materiale che permette di azzerare tutte le vibrazioni e le interferenze indesiderate, e consente una migliore risposta di frequenza.

altoparlante-klipsch-rp-600-m--opinioni

Il tweeter è ventilato, per migliorare ulteriormente la performance degli speaker, poiché questo accorgimento riduce le onde che si formano dietro il diaframma. Il diaframma del tweeter è realizzato in titanio. Il titanio è un materiale leggerissimo ma molto rigido, che ha prestazioni superiori a quelle dei tweeter realizzati in alluminio, ma anche usando materiali polimerici.

Il woofer invece è realizzato con un materiale sviluppato da Klipsch, il Cerametallic™. Questo speciale materiale è molto rigido e leggero, e garantisce un’elevata efficienza sulla resa delle frequenze più basse. Il cono del woofer, infine, è in rame, un materiale dall’ottima conduttività.

Gli speaker sono disponibili in due diverse finiture, nero e noce. Entrambe le finiture hanno la superficie leggermente satinata e antigraffio. L’ingombro degli altoparlanti è di 20 x 29,9 x 39,8 cm e ciascuno di essi pesa 7,8 chili.

 

I Pro ed i Contro delle Klipsch RP-600M

I diffusori nella fascia di prezzo delle Klipsch RP-600M non hanno veri e propri difetti. Parliamo delle loro limitazioni, poiché gli speaker non hanno alcune caratteristiche, che per alcuni clienti potrebbero essere molto importanti.

Questo modello non ha il bluetooth né la connettività Wi-Fi. Non puoi quindi usarlo per creare un sistema di diffusione multi-room. Se stai cercando degli speaker adatti per questo utilizzo, ti suggeriamo di leggere la nostra recensione completa delle KEF LSX.

altoparlante-klipsch-rp-600-nere

In compenso, le RP-600M soddisfano tutte le aspettative di chi sta cercando delle casse passive di alto livello. Le loro prestazioni sono superiori a quelle di modelli più cari. Questi speaker infatti sono scelti anche da musicisti classici, quali violinisti, pianisti ed altri, che li impiegano per ascoltare musica, e anche per studiare i pezzi che dovranno poi suonare davanti al pubblico.

Gli speaker hanno una sensibilità di 94dB, quindi sono facilissimi da pilotare. Possono essere abbinati ad un amplificatore valvolare anche con pochi Watt di potenza, o usati anche con amplificatori hi-fi un po’ vecchiotti. La loro efficienza resterà in ogni caso altissima.

Ideali per il tuo impianto hi-fi, o anche per impianti di home cinema anche di versione 7.1, questi diffusori sono compatibili con i connettori a banana, a forcella e anche con i cavi spellati. Possono essere posizionati dove preferisci, o anche montati su piedistalli o fissati al muro.

Questo prodotto è venduto con una garanzia valida 2 anni.

 

Nella Confezione

Le Klipsch RP-600M arrivano a casa in una scatola di cartone con il marchio del prodotto, solidamente imballate tra supporti di polistirolo. La prima cosa che vedi quando apri la confezione è il libretto di istruzioni, e poi le casse.

Le casse sono abbastanza pesanti, e vanno tolte dalla scatola con cura. La confezione include anche le griglie magnetiche di protezione. Tutti gli altri accessori vanno acquistati separatamente.

 

Le Opinioni sulle Klipsch RP-600M

L’ultima volta che abbiamo fatto un giro su Amazon per capire quali sono le opinioni su questi diffusori le Klipsch RP-600M erano state acquistate da 386 persone. Il prodotto ha ricevuto una valutazione di 4,8 stelle su 5.

Il 95% di chi le ha scelte si è detto molto soddisfatto o soddisfatto, ed infatti ha dato una votazione a 4 o a 5 stelle. Solo il 5% è stato moderatamente soddisfatto dell’acquisto.

casse-klipsch-rp-600-m-recensione-opinioni

I clienti poco soddisfatti hanno ricevuto un prodotto con un difetto di fabbricazione. Ciò può sempre capitare, ma in ogni caso la garanzia di 2 anni ti permette di sostituire un prodotto difettoso con uno nuovo.

Il 95% dei clienti soddisfatti è contento perché:

  1.  diffusori hanno un sound molto potente ed accurato anche ad un volume bassissimo. La potenza del sound si esprime anche con ampli dal wattaggio basso, inferiore ai 40 Watt.
  2. gli speaker sono molto sensibili, e se li usi per il tuo impianto di home cinema non avrai bisogno del surround, perché è superfluo. Tutti i suoni sono riprodotti con un realismo estremo.
  3. il dinamismo e la secchezza dei bassi, ma anche la loro profondità, ti permettono di usare questi speaker anche senza il subwoofer. Lo scenario sonoro è in ogni caso perfetto sull’intera gamma dei bassi, dei medi e degli alti

 

A Chi Consigliamo Questi Diffusori

Le Klipsch RP-600M sono casse passive di fascia media. Il prodotto è di qualità eccezionale, ed ha una resa del sound pari a quella di diffusori che costano molto di più.

Noi lo consigliamo a chi vuole realizzare un impianto hi-fi o di home cinema veramente potente, in grado di realizzare paesaggi sonori molto dettagliati e vividi.

Molto amati dai più esperti, questi diffusori saranno anche la gioia dei principianti perché sono facilissimi sia da installare che da pilotare. Un buon amplificatore fa sempre la differenza, ma questo prodotto può essere usato con l’ampli che già hai in casa, senza bisogno di sostituirlo con un modello più recente o più costoso.

689,00€
disponibile
3 nuovo da 689,00€
Amazon.it
659,00€
689,00
disponibile
5 nuovo da 659,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il Maggio 18, 2021 6:45 pm

Alternative a Questo Modello

Il confronto con le Klipsch RP-600M è molto difficile, ed i diffusori che riescono a reggere il paragone con questo modello sono veramente pochi. Secondo noi una delle alternative più valide però è data dalle KEF Q350.

Klipsch RP-600M  vs. KEF Q350

Ti anticipiamo che questi due modelli hanno più o meno lo stesso prezzo di listino. Le oscillazioni del prezzo sono possibili, ma non vanno mai oltre i 30-40€.

Le Klipsch RP-600M hanno una potenza massima di 100 Watt, contro gli 80 Watt delle KEF Q350. Entrambe i modelli sono privi di bluetooth e Wi-Fi.

Le KEF Q350 però hanno il tweeter montato all’interno del driver dei medi e dei bassi. Montare i due driver l’uno nell’altro ti permette di posizionare questi altoparlanti anche in orizzontale, mantenendo un’ottima resa del sound.

Da questo punto di vista le KEF Q350 sono più versatili, poiché riescono ad adattarsi alla perfezione ad ogni ambiente, anche il più piccolo e pieno di oggetti. Le KEF però sono altoparlanti a cablaggio singolo, mentre le Klipsch supportano il bi-wiring.

Quanto al sound, alcune persone trovano i bassi delle KEF troppo invadenti, e quindi usano gli smorzatori che sono forniti con i diffusori, inserendoli nel condotto del bass reflex. Si tratta di gusti personali.

Anche le KEF possono essere montate su piedistalli o fissate al muro mediante le apposite staffe. Rispetto alle Klipsch, hanno un design più moderno e minimalista, e sono disponibili in una maggiore varietà di finiture.

Le KEF però sono vendute prive delle griglie di protezione dei driver, che vanno acquistate separatamente.

La nostra recensione completa alle KEF Q350

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4,50 out of 5)
Loading...

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *