Giradischi Project: Guida e Recensione ai 9 Migliori Modelli Pro-Ject

giradischi-project

I giradischi Project sono tra i più ricercati poiché sono realizzati con componenti di elevatissima qualità, e sono anche più economici degli altri dispositivi di fascia medio-alta!

Le linee di giradischi proposte da Project sono dodici. Si parte dai giradischi Project più essenziali, fino ad arrivare a vere e proprie opere d’arte, presenti sul mercato in edizione limitata e realizzate con materiali pregiati.

In questo articoli ti presentiamo i modelli migliori delle cinque principali linee di giradischi Project: lalinea Essential, la linea Elemental, la linea Primary, la T-Line, e la linea Debut.

Ti proponiamo il modello base, e ti illustriamo anche le varianti, che spesso si differenziano per la presenza di optional, quali la connettività bluetooth, ma anche altri.

 

I Migliori Giradischi Pro-Ject – Tutti recensiti per te

Linea Pro-Ject Essential 

I giradischi della Linea Essential si distinguono per la semplicità delle linee di design. Questa linea di prodotto comprende sei varianti.

➣ Giradischi Project | Essential III

  MIGLIOR SCELTA  

Pro-Ject-Essential-III-recensione

Il Pro-Ject Essential III è il modello base di questa linea di prodotti. Il giradischi è un entry level, rivolto a chi stia cercando un prodotto di alta qualità, ma dal prezzo abbordabile. Questo modello è completamente manuale, infatti per cambiare la velocità di riproduzione da 33 a 45 giri devi spostare la cinghia del motore.

Lo Essential III è una versione migliorata del Pro-Ject Essential II, realizzata utilizzando materiali di maggior pregio, e tecnologie più avanzate. La puleggia del giradischi è stata tagliata al diamante. Il piatto e lo chassis sono realizzati in MDF, un materiale che ha il vantaggio di assorbire qualsiasi tipo di vibrazione e risonanza.

recensione-opinioni-Pro-Ject-Essential-III

La cartuccia in dotazione è una Ortofon M10, che incide per un terzo sul prezzo di vendita del giradischi. I cavi RCA sono placcati in oro, e quindi consentono una connessione sempre perfetta.

Il giradischi pesa 5,5 chili, ed ha dimensioni di 33 x 43 x 11 cm. Oltre al modello base, puoi scegliere anche una delle seguenti varianti:

  • lo Essential III HP, che in più è dotato di un ingresso jack da 3,5 mm, posizionato sul frontale dello chassis, e di uno stadio phono
  • lo Essential III Bluetooth, che distaccandosi dalla filosofia minimalista di Pro-Ject può collegarsi ad auricolari, cuffie  o speaker bluetooth
  • lo Essential III Phono, dotato di un’uscita phono e linea, che può essere disattivato. Questo modello è perfetto per chi programma di investire in un buon preamplificatore phono. Inoltre può essere integrato in qualsiasi sistema Hi-Fi
  • lo Essential III Recordmaster, che può essere collegato al tuo PC per digitalizzare i vinili, ed ha anche l’uscita phono e linea
  • lo Essential III SB, dotato di un pulsante che ti permette di cambiare la velocità di riproduzione
  • lo Essential III Digital, ideale per chi vuole realizzare un sistema di diffusione muti-room, perché converte in vinili in file digitali, che invia in streaming alla tua TV o anche alla soundbar. Questo modello ha anche gli output phono e linea.

LEGGI: la nostra recensione completa al Pro-Ject Essential III

PREZZO:

324,00€
disponibile
3 nuovo da 324,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il Dicembre 7, 2021 1:44 am

 

Linea Pro-Ject Elemental

I giradischi della linea Elemental di distinguono soprattutto per lo chassis, che riesce a raggiungere i vertici del minimalismo, e per la qualità della cartuccia in dotazione, migliore di quella che trovi nella linea Essential.

➣ Giradischi Project | Elemental

giradischi-project-elemental-migliore

Ecco un esempio di come la semplicità a volte riesce ad offrire ottimi risultati, ma al tempo stesso, risulta essere difficile da imitare. Il giradischi Project Elemental ha una cartuccia Ortofon OM5E, che non ha bisogno di particolari settaggi, perché il contrappeso ed il meccanismo di antiskating sono presettati.

Tra gli altri punti di forza di questo modello, troviamo l’ormai immancabile sistema di trasmissione a cinghia, ma soprattutto una bella novità, vale a dire la presenza di una pietra artificiale posta al di sotto del cuscinetto principale; il suo compito è non solo quello di fornire un punto di massa di gravità centrale, ma anche di assorbire vibrazioni che possono andare a distorcere il suono prodotto!

Il Project Elemental non può deludere le aspettative e per chi fosse alla ricerca di una colorazione perfettamente in linea con quelle che sono le proprie preferenze, va anche detto che questo giradischi è presente in commercio nella colorazione rosso-nera, bianco-nera ed argento-nera.

Oltre che nella versione base, questo giradischi è disponibile anche nella versione Project Elemental Phono USB. Questa variante si differenzia per due caratteristiche:

  1. un valido convertitore che ti permette di registrare i tuoi vinili  direttamente su supporto USB
  2. la disponibilità del giradischi nelle combinazioni di colori rossa-nera, bianca-nera ed argento-nera

LEGGI: la nostra recensione completa del Project Elemental 

PREZZO:

219,00€
disponibile
2 nuovo da 219,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
259,00€
disponibile
1 nuovo da 259,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il Dicembre 7, 2021 4:29 am

 

Linea Pro-Ject Primary 

A differenza degli altri giradischi Pro-Ject, i due modelli di questa linea sono dei plug and play, che non vanno assemblati, e che sono pronti per ascoltare i tuoi dischi preferiti da subito.

➣ Giradischi Project | Primary E

pro-ject-primary-e-recensione-opinioni

Il giradischi Pro-Ject Primary E ha il design pulito ed essenziale tipico del marchio tedesco, ma con un’importante differenza rispetto agli altri. Questo è un modello plug and play, fabbricato interamente in Europa.

Il giradischi è dotato di motore a cinghia e di due velocità di riproduzione. La cartuccia in dotazione è una Ortofon OM, leggermente più economica delle altre, ma che ha il vantaggio di contenere il prezzo di questo prodotto. Il meccanismo di antiskating ed il contrappeso sono presettati, per la massima comodità.

Il braccio è realizzato in alluminio, e riesce ad esprimere il pieno potenziale della cartuccia. I piedini sono realizzati in un materiale che assorbe le vibrazioni del motore a cinghia, per valorizzare le caratteristiche tecniche di questo prodotto.

Se stai cercando un best-buy di alta qualità, secondo noi questo è il modello indicato per te. Il giradischi è disponibile anche nella variante Project Primary E Phono, che si differenzia per la presenza di un’uscita phono/line.

LEGGI: la nostra recensione completa del Project Primary 

PREZZO:

258,31€
disponibile
1 nuovo da 258,31€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Dicembre 6, 2021 10:27 pm

 

Linea Pro-Ject Debut 

La linea Debut comprende un modello base, e le sue varianti, che si differenziano da tutti gli altri giradischi Pro-Ject, poiché sono gli unici dispositivi in questa fascia di prezzo dotati di un braccio in carbonio, di un piatto in metallo e di uno chassis decisamente solido.

➣ Giradischi Project | Debut Carbon

 ♥♥  IL NOSTRO PREFERITO ♥♥ 

Il Pro-Ject Debut Carbon è un giradischi con motore a trazione diretta, che offre le due classiche velocità di riproduzione a 33 e 45 giri. Questo modello è dotato di un piatto in metallo e di un  braccio in carbonio da 8.6 pollici, un materiale resistente, ma molto leggero.

La cartuccia in dotazione è una Ortofon OM10, che offre una resa audio semplicemente superba. Il motore è incredibilmente silenzioso, merito anche della fattura dello chassis. Come altri modelli della Pro-Ject, anche il Debut Carbon ha il cambio di velocità di riproduzione manuale.

Se questa caratteristica del giradischi non ti soddisfa, poiché stai cercando una maggiore comodità di utilizzo, puoi scegliere una delle varianti del modello base:

  • il Debut Carbon Esprit, che ha il cambio della velocità elettronico, è dotato di tre velocità di riproduzione (33, 45 e 78 giri), ha i cavi RCA placcati in oro, e il piatto realizzato in acrilico
  • il Debut Carbon EVO, anch’esso dotato della velocità di riproduzione a 78 giri, ma anche di piedini in metallo regolabili, di un piatto in acciaio, di una cartuccia Ortofon 2M, e di sospensioni del motore maggiormente efficienti.

LEGGI: la nostra recensione completa al Project Debut Carbon

PREZZO:

non disponibile
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il Dicembre 7, 2021 4:42 pm

 

Pro-Ject T-Line 

La linea T-Line di Project è stata lanciata a febbraio 2019, ed i primi modelli hanno iniziato ad essere commercializzati a giugno. La linea T-Line è diversa da tutte le altre, perché è stata progettata per i neofiti, che vogliono scegliere fin da subito un giradischi di ottima qualità e dalle buone prestazioni. Questa linea comprende il modello Project T1, che ti presentiamo qui sotto, con tutte le sue varianti

➣ Giradischi Project | T-1

 MIGLIOR QUALITA’/PREZZO 

giradischi-project-t1-migliore

Questo è il primo modello della linea T-Line. Si tratta di un modello di base, quindi privo di Bluetooth e di pre-Phono. Ma dotato di ogni altra funzionalità. La progettazione di questo giradischi ha richiesto mesi e mesi di lavoro, perché Pro-ject T1 è uno dei pochi modelli di giradischi realizzato senza parti cave e senza utilizzare plastica. Il risultato è una resa del sound perfetta, priva di qualsiasi vibrazione.

Project T1 è dotato di una cartuccia Ortofon OM 5E con lo stilo in diamante, ed ha il motore con trazione a cinghia. Il braccio è dritto, realizzato in alluminio, e monta su cuscinetti che riducono ogni attrito. Il piatto è realizzato in acciaio sabbiato, e poggia su un sottopiatto con cuscinetti in acciaio ed ottone. Questo modello è disponibile nei tre colori bianco satinato, noce o nero laccato.

project-recensione-t1-opinioni

Project T1 è un giradischi molto apprezzato dai neofiti, soprattutto per il suo rapporto qualità-prezzo veramente eccezionale. Però questo modello è scelto anche da tanti audiofili più esperti. Se stai cercando un giradischi full-optional, anche se privo di Bluetooth e pre-Phono, Project T1 è una delle scelte più convenienti.

Oltre al modello base, puoi anche scegliere tra:

  • il Pro-Ject T1 BT, che  ha la connessione Bluetooth e un preamplificatore phono integrato, perfetti per abbinare uno speaker esterno, e ascoltare la tua musica preferita in movimento
  • il Pro-Ject T1 Phono SB, che si differenzia dal modello base per la presenza del cambio di velocità elettronico, e per il preamplificatore phono integrato.

Leggi la nostra recensione completa del Project T1 

PREZZO:

399,00€
disponibile
4 nuovo da 399,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il Dicembre 7, 2021 3:54 pm

 

Altri Giradischi Pro-Ject

Oltre alle linee che ti abbiamo presentato, Pro-Ject produce tanti altri modelli. Noi abbiamo scelto i giradischi che ci sembravano più interessanti, e te li presentiamo in breve.

➣ Giradischi Pro-Ject | VT-E

giradischi-verticale-project-vte

Il giradischi VT-E di Pro-Ject è un modello verticale, che ripropone uno stile lanciato circa 30 anni fa. Questo modello ha una componentistica molto simile alla versione di base della linea Elemental.

Trovi lo stesso braccio in alluminio da 8,6’’, oltre ad una cartuccia Ortofon OM5E, con il contrappeso e l’antiskating già settati. Il piatto è realizzato in MDF, così come il supporto posteriore. Se vuoi saperne di più su questo modello, leggi la nostra recensione completa al giradischi Pro-Ject VT-E. In alternativa, dai un’occhiata anche ai migliori modelli di giradischi verticale.

Ultimo aggiornamento il Dicembre 7, 2021 9:16 am

➣ Giradischi Pro-Ject | Juke Box E

giradischi-project-jukebox-e-recensione

Il modello Juke Box E invece è un giradischi con motore a trazione a cinghia ed a due velocità di riproduzione. Dalla sua, questo modello ha una connessione bluetooth, lo stadio phono, e l’amplificatore integrato.

Per ascoltare i tuoi dischi preferiti avrai quindi bisogno solo di uno speaker, o in alternativa di due casse di amplificazione. La testina in dotazione è una Ortofon OM 5E, con il contrappeso e il meccanismo di antiskating presettati.

499,00€
disponibile
1 nuovo da 499,00€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il Dicembre 7, 2021 3:58 pm

➣ Giradischi Pro-Ject | X1

recensione-giradischi-Pro-Ject--X1

Il giradischi X1 di Pro-Ject ha un design veramente accattivante, con il suo contrasto tra lo chassis nero ed il piatto bianco. Questo modello è consigliato a chi sta cercando un giradischi con il selettore della velocità di rotazione del motore (33 e 45 giri).

La sua componentistica è eccezionale. Oltre ad un sistema di sospensioni del motore molto efficiente, trovi un piatto realizzato in acrilico, con una rotazione molto fluida. La cartuccia in dotazione è una Pro-Ject Pick it S2, realizzata dalla Ortofon, ma concepita da Pro-Ject.

Per i più esigenti, questo modello può essere acquistato anche privo della cartuccia.

1.085,93€
disponibile
1 nuovo da 1.085,93€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il Dicembre 7, 2021 3:58 pm

➣ Giradischi Pro-Ject | RPM 1 Carbon

project-RPM-1-Carbon-recensione

Il giradischi RPM 1 Carbon è un capolavoro di design e tecnologia. Il case è stato progettato per ridurre ogni risonanza al minimo, ed il motore a cinghia da 15 Volt è guidato da un meccanismo di precisione, che garantisce la massima stabilità e precisione di rotazione.

Il braccio ad S è realizzato in una combinazione di fibra di carbonio ed alluminio. Il processo di produzione del braccio garantisce la massima rigidità e la minima risonanza. Questo modello è quindi perfetto per chi ama le testine a bobina mobile (MC). La cartuccia in dotazione è una Ortofon 2M Red, ma il giradischi può essere acquistato anche privo della cartuccia.

451,33€
disponibile
1 nuovo da 451,33€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Dicembre 7, 2021 3:58 pm

Il verdetto finale!

Concludiamo il nostro articolo con una considerazione su questi prodotti, che rappresentano il perfetto punto d’incontro tra evoluzione, tecnologia e tantissima attenzione per il design. Le colorazioni sono fantastiche, il suono ancor più e poi il prezzo è alla portata di tutti, distinguendosi anche da modelli ben più blasonati, i quali a volte non sono affatto in grado di offrire tutte le caratteristiche proposte dai giradischi Project!

 

 

[Voti: 24 Media: 3.9]