Preamplificatore phono: a cosa servono e guida ai 5 migliori pre phono!

Il preamplificatore phono (o pre phono) serve per collegare dispositivi, come i giradischi, quando il tuo amplificatore stereo non un ha ingresso phono.

pre-phono

Sei alla ricerca di una soluzione che ti consenta di ascoltare vinili antichi o di registrarne il contenuto in moderni cd? Bene, la risposta che cercavi è un semplice preamplificatore phono: si tratta di un dispositivo elettronico che, fa da interfaccia tra il giradischi e l’amplificatore, consentendo un suono pulito e fedele.

Il preamplificatore phono permette di ottenere una curva di equalizzazione del suono definita la RIAA. Questa curva è definita come riferimento dalla Recording Industry Association of America (da qui l’acronimo RIAA) e stabilizza le frequenze in modo da permettere al suono di rimanere fedele all’originale, senza alterazioni.

Gli aspetti da considerare nell’acquisto di un preamplificatore phono sono diversi, fra questi il livello di rumorosità interna, ovvero la capacità dello strumento di non distorcere l’audio ed il rispetto della curva di equalizzazione. In questa recensione abbiamo tenuto conto di entrambi gli aspetti.T-Preamp-TC-754-pre-phono

Ovviamente, sul mercato, sono disponibili vari modelli di pre phono,da quelli più economici il cui prezzo si aggira attorno alle 100 euro a quelli professionali che arrivano a costare anche 800/1000 euro, tutto dipende dall’uso che si intende farne: se è necessario solamente per ascoltare dei vecchi dischi o se, invece, diventa indispensabile come strumento di lavoro. In entrambi i casi avrete molta scelta; fra i numerosi modelli disponibili ve ne proponiamo alcuni, di diverso prezzo ma tutti di buona qualità.


1. Preamplificatore Phono: JustIn phono 1

Si tratta di un modello che rientra nella fascia di prezzo medio bassa e, nonostante il costo esiguo, è capace di buone performance. Il preamplificatore JustIn phono 1 per giradischi, è dotato di due uscite e due ingressi permettendo di connettere più dispositivi, presenta un collegamento da terra, e rispetta la curva di equalizzazione RIAA; inoltre, rispetto alle frequenze sonore emesse, riduce le distorsioni al minimo, consentendo di godere di un’ascolto piacevole e libero da antipatiche interferenze.preamplificatore-phono-pre-phono-justinPer quanto riguarda il grado di rumorosità interna, questo è davvero lieve, quasi impercettibile, il che consente un’ascolto del vinile senza alterazioni elettroniche fastidiose. I suoni bassi sono resi potenti senza vibrazioni e gli alti risultano puliti e nitidi all’ascolto, per una frequenza audio complessivamente armonica e bilanciata. Dalle dimensioni contenute questo modello è davvero facile da utilizzare e comodo da portare con sè. L’alimentatore è incluso nella confezione. Consigliato per chi desidera ascoltare vecchi dischi senza troppe pretese. Ottimo rapporto qualità prezzo.


2. Preamplificatore Phono: Dynavox Cs-Pa1

Questo modello di preamplificatore per giradischi si caratterizza per le sue piccole dimensioni e la sua grande funzionalità. Anche in questo caso parliamo di un prodotto che si aggira in una fascia di prezzo medio bassa, e si mette in evidenza per il rapporto qualità prezzo, davvero ottimo. Il preamplificatore phono Dynavox Cs-Pa1 si adatta tranquillamente a personal computer ed altre uscite ( Tuner o Aux), ha un rendimento davvero buono sia sui sound bassi che su quelli alti, assicurando delle frequenze armoniche e pulite.

Dynavox-Cs-Pa1-pre-phono

Compatto e portatile, pesa soltanto 2 kg, assicura la potenza giusta senza distorsioni elettriche e con un livello di rumorosità interne davvero bassissimo, anche collegato ad impianti hifi notevoli. Dotato di tre ingressi e di un uscita Record, fa il dovere adattandosi a diversi dispositivi e assicurando in ogni caso ottime prestazioni sonore. La risposta in frequenza segue la curva di equalizzazione RIAA consentendo una riproduzione del suono fedele all’originale e senza fastidiosi fruscii.

Dynavox-Cs-Pa1-pre-phono-giradischi

Collegato ad amplificatori di buona qualità, questo pre phono per giradischi vi stupirà per la qualità delle prestazioni: sicuramente il suo valore eccede rispetto al prezzo. Praticità e leggerezza sono i suoi punti di forza che, vi consentiranno di portarlo praticamente dovunque.


3. Preamplificatore Phono: T-Preamp TC-754

Il preamplificatore phono T-Preamp TC-754 appartiene alla fascia di prodotti che sul mercato si caratterizzano per un prezzo medio, in grado di assicurare alta funzionalità nelle prestazioni è sicuramente un ottimo modello. Concepito con una struttura solida, è costruito con materiali resistenti e dal design neutro, che lo rendono anche sobrio ed essenziale nell’estetica. Il preamplificatore phono T-Preamp TC-754 è davvero silenzioso, presenta un livello di rumorosità interna davvero impercettibile e consente a chi lo utilizza, di godere di un suono pulito e fedele all’originale, senza alcuna distorsione.

T-Preamp-TC-754-preamplificatore-phono

Questo pre phono per giradischi è certamente un buon compromesso anche per un uso professionale: non ha nulla da invidiare anche a modelli più costosi in quanto a qualità del suono e prestazioni funzionali. I suoni sono resi in modo eccellente su tutta la gamma di frequenze, dai bassi, potenti e decisi agli alti puliti e nitidi. La risposta in frequenza segue la curva di equalizzazione RIAA e vi sono tre ingressi disponibili.

Si collega facilmente a diversi strumenti elettronici ed assicura un suono bilanciato e potente anche con grandi amplificatori. Nella confezione sono inclusi i cavi e l’alimentatore. Sicuramente il pre phono T-Preamp TC-754 non può che essere consigliato, sia per il prezzo che per le prestazioni in grado di fornire, capaci di accontentare gli audiofili più critici.


4. Preamplificatore Phono: Pro-Ject Phono MM

Il preamplificatore Pro-Ject Phono MM si inserisce in una gamma di prodotti di qualità superiore ma anche di maggior costo, che, considerando le caratteristiche del modello, in realtà non è nemmeno così eccessivo. Si tratta di un pre phono per giradischi solido, costruito con materiali di ottima qualità e rifinito nei dettagli estetici, ha un peso di circa 280 gr senza alimentatore, che è esterno, i connettori sono placcati in oro e le dimensioni ridotte ne fanno uno strumento compatto e pratico da portare con sè, facilitando anche la connessione ravvicinata tra gli strumenti a cui fa da interfaccia.Pro-Ject-Phono-Box-MM-pre-phonoUna caratteristica distintiva del preamplificatore Pro-Ject Phono MM è la realizzazione dual mono dei circuiti, aspetto non di poco conto, che, tra l’altro consente di disgiungere il canale. Anche qui la risposta in frequenza segue la curva di equalizzazione ed amplificazione RIAA consentendo di godere al meglio di un’ascolto pari all’originale, senza sbavature, fischi e distorsioni elettriche. Tutta la gamma dei suoni risulta ben armonizzata, gli alti sono chiari e puliti, i bassi potenti ma non esagerati e nel complesso il suono risulta ben bilanciato e percepito nel dettaglio.

Pro-Ject-Phono-Box-MM-pre-phono-gira

Per quanto riguarda la soglia di rumorosità, questo modello di pre phono per giradischi, è dotato di cavi specifici che consentono di annullare rumori interni e trasmettere il suono in modo fedele e non alterato da altri suoni che non siano quelli della musica che si sta ascoltando. Sono presenti due connettori RCA per l’ingresso e due per l’uscita che permettono di collegare più cavi, il pre phono si connette facilmente con diversi dispositivi e con impianti audio anche professionali.

Le dimensioni ridotte ed il peso esiguo lo rendono uno strumento facile da trasportare ed utilizzare. Rapporto qualità prezzo ottimo.

Questo preamplificatore è l’ideale se abbinato ai giradischi della Pro-ject.


5. Pre Phono Valvolare: Dynavox Vr 20 Valvolare

Il preamplificatore phono Dynavox Vr 20 Valvolare è un prodotto di elevato livello ed alta qualità: stiamo parlando di uno dei modelli al top nel panorama dei preamplificatori phono per giradischi.

Questo pre phono si presenta subito con un design elegante e raffinato, curato nei minimi dettagli e laccato, gli ingressi e le uscite sono placcate in oro per l’occhio attento anche allo stile, dotato di custodia dal sobrio colore nero non passa certo inosservato. Il preamplificatore phono Dynavox Vr 20 è a valvole, una tecnologia all’avanguardia che consente una gestione migliore e distinta della tensione del segnale audio sia in entrata che in uscita.Dynavox-Vr-20-Valvolare-pre-phono-valvolareIl preamplificatore phono Dynavox Vr 20 Valvolare è in grado di offrire un suono impareggiabile: le frequenze sono davvero rese ottimali e ben bilanciate, i sound bassi sono potenti ma controllati e facilmente gestibili, quelli alti sono puliti e chiari per un ascolto che risulta complessivamente piacevole, intenso e e sicuramente armonico negli equilibri.

La curva di equalizzazione delle frequenze segue lo standard RIAA, permettendo di godere di un’ascolto che riproduce in modo fedele all’originale qualsiasi tipo di disco musicale, eliminando antipatiche distorsioni o fruscii elettronici che danno fastidio alla timbrica. Per quanto concerne la soglia di rumorosità, in questo modello pre phono è assolutamente ridotta al minimo se non addirittura assente, nessun rumore interno dunque, andrà ad alterare l’audio.Dynavox-Vr-20-Valvolare-pre-phonoQuesto modello si adatta perfettamente a svariati usi, può essere utilizzato come preamplificatore per giradischi ma anche per numerosi altri dispositivi video e hifi, a cui si connette facilmente grazie ad un cavo adattatore jack da 0,5 mm di lunghezza. Insomma stiamo parlando di un pre phono di alta qualità, dalle caratteristiche tecniche complesse e funzionali, in grado di essere sempre all’altezza della situazione anche con dispositivi altamente professionali.

Il rapporto qualità prezzo è sicuramente eccellente e in grado di accontentare tutti gli audiofili o i professionisti della musica.


Le nostre conclusioni finali

Dalla panoramica appena effettuata, sui diversi prodotti presenti sul mercato, è evidente come vi siano preamplificatori phono per tutte le esigenze e a diversi prezzi, da quelli più economici che vengono generalmente utilizzati per hobby e dunque per ascoltare semplicemente vecchi dischi con buona qualità dell’audio, fino ad arrivare ai modelli più professionali ed anche più costosi, in grado di accontentare gli audiofili o consentire a chi lavora con la musica di avere a disposizione strumenti altamente funzionali e tecnologicamente all’avanguardia.

Sicuramente il preamplificatore phono è uno strumento importante, che consente di ascoltare vecchi vinili godendo di un’ascolto ottimale e senza distorsioni, cosa molto difficile precedentemente. Nella scelta del vostro preamplificatore phono per giradischi non dimenticate di tenere in considerazione alcuni importanti aspetti già sopra descritti: livello di rumorosità interno, dev’essere basso in modo da consentire al suono di risultare pulito e libero da fruscii e distorsioni elettroniche, risposta di amplificazione e curva di equalizzazione nel rispetto dello standard RIAA.

I preamplificatori possono essere di varie dimensioni e peso, in generale il consiglio è di preferire quello più comodo in modo da facilitarne il trasporto, ricordate, infatti, che il peso maggiore non equivale ad un prodotto migliore. Scegliete un modello che possa adattarsi a diversi dispositivi come personal computer e sistemi audio video di varia potenza in modo da avare a disposizione un prodotto che vi sia utile in varie circostanze e che potrete sfruttare al meglio: oggi, sul mercato i preamplificatori sono tutti dotati di una o più uscite ed entrate per collegamenti con dispositivi esterni.

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, i gusti si sa sono personali, ma anche in questo caso potrete optare per diversi materiali e design dallo stile retrò piuttosto che contemporaneo.Detto questo non vi resta che decidere..fate la vostra scelta!

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...