Giradischi Vintage | I 9 Migliori Modelli Presenti sul Mercato

giradischi-vintage-retro

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 5,00 out of 5)

Loading...

In molti sono alla ricerca di giradischi vintage, perché attratti dalla particolare linea e sicuramente perché riescono a rievocare in loro ricordi d’infanzia, dove il vinile rappresentava ancora il supporto musicale numero uno, in grado di regalare emozioni indescrivibili.

E’ pur vero che trovare giradischi vintage, al giorno d’oggi non è affatto semplice; molti scelgono di effettuare le proprie ricerche in particolari mercatini dell’usato, sicuramente ben forniti, ma dove spesso le condizioni estetiche e funzionali possono risultare compromesse.

Per ovviare a questi problemi, in molti hanno deciso di puntare con decisione sui giradischi in stile vintage, che conservano dettagli retrò, soprattutto esteticamente, ma che al tempo stesso, al loro interno, nascondono una tecnologia decisamente più moderna, che sicuramente farà gola a chiunque.

Con questo articolo abbiamo deciso di farvi conoscere ben 9 modelli di giradischi vintage, riproposti in chiave moderna; ognuno di questi ha delle caratteristiche molto particolari, in grado di soddisfare appieno le vostre preferenze, prestate dunque grande attenzione!

I 3 migliori giradischi vintage | Classifica:

  •  #miglior qualità/prezzo giradischi Lauson – recensione numero 3
  •  #miglior scelta  Auna Belle Époque 1908 – recensione numero 6
  •  #il nostro preferito  Victoria Empire Junionr – recensione numero 7

1. Musitrend | Giradischi Vintage

Chi ha detto che un giradischi vintage non debba essere dotato di tutte le funzionalità più moderne? Il giradischi Musitrend ha un design retrò, con la sua valigetta di legno con la fibbia e il manico dorati. Ma ti regala anche una serie di funzionalità tecnologicamente evolute a un prezzo letteralmente da urlo!

Qui trovi tutte le caratteristiche tipiche dei migliori giradischi, quali:

  • 3 velocità di riproduzione, a 33, 45 o anche 78 giri
  • due altoparlanti stereo incorporati, che elimineranno per sempre il fastidio e l’ingombro dei cavi
  • due uscite RCA, per integrare il giradischi nel tuo impianto stereo
  • il motore a trazione a cinghia, l’ingresso AUX, l’ingresso per jack da 3,5 mm, e la funzione di stop automatico

Ma non finisce qui! Il giradischi vintage Musitrend non è un giradischi bluetooth, però può essere collegato al tuo computer, al tuo tablet, iphone, al lettore MP3 o a qualsiasi altro dispositivo elettronico, perché dispone di una comoda uscita USB. Vuoi ascoltare non solo i vinili, ma anche i tuoi file digitali? Collega il tuo PC, e suona la musica che preferisci.

giradischi-vintage-retro-1

Il giradischi vintage Musitrend ha tanti altri vantaggi. Qui ti diciamo solo che è dotato di 24 mesi di garanzia, e che è uno dei modelli più compatti e leggeri sul mercato. Il giradischi pesa meno di 3 chili, perché il case è realizzato in grana di legno, ed ha misure di 35 x 25 x 11 cm.

 


2. Auna MG-TT-82C | Giradischi Vintage

I giradischi vintage che vanno per la maggiore in genere sono contenuti in una valigetta di legno, ma  Auna MG-TT-82C è diverso. Qui abbiamo un giradischi retrò che di primo acchito sembra essere una radio anni ‘50. Ed infatti questo modello è dotato anche di un sintonizzatore AM/FM. Ma veniamo al sodo.

giradischi-vintage-2

Auna MG-TT-82C non sarà adatto a riprodurre i vinili a 78 giri, perché ha le sue sole velocità di riproduzione a 33 e 45 giri. Non ha il bluetooth ed è privo dell’ingresso USB. Però se stai cercando un giradischi di design per tutti, dotato di altoparlanti incorporati, questo modello fa al caso tuo. Gli altoparlanti hanno prestazioni ottime per un giradischi di primo prezzo.

Tutti i controlli sono facilmente accessibili, e poi Auna MG-TT-82C può essere collegato all’impianto Hi-Fi più avanzato, ma anche a un sistema di home cinema 7.1.

giradischi-vintage-retro-2

Qui abbiamo un giradischi vintage onesto e senza fronzoli, che ti riporterà indietro agli anni ‘50, all’epoca del rock ‘n roll, e dello swing, eccellente sia come regalo, che come complemento di arredo. Auna MG-TT-82C non avrà le prestazioni audio di un giradischi di fascia alta, ma fa il suo lavoro, e può regalarti momenti di emozione vera, mentre riascolti i tuoi vinili preferiti. Questo modello è disponibile nei colori bianco o nero, pesa poco più di 3 chili, ed ha misure di 39,5 x 36,4 x 21,7 cm.

 


3. Lauson | Giradischi Vintage

#miglior qualità/prezzo

Ed ecco il giradischi vintage dal miglior rapporto qualità/prezzo! Si tratta del giradischi retrò Lauson. Osserva questo giradischi, guarda la scocca in legno, che ricorda un po’ una radio anni ‘30.

giradischi-vintage-3

La sagoma squadrata di questo giradischi nasconde una serie di funzionalità di avanguardia:

  • il giradischi vintage Lauson è un giradischi bluetooth, che puoi collegare alle tue casse, al cellulare, all’iPad o qualsiasi altro dispositivo elettronico
  • se dopo aver ascoltato qualche disco vuoi tornare al formato digitale, qui trovi anche un lettore CD integrato
  • se invece vuoi riversare i tuoi vinili o anche le tracce dei tuoi CD preferiti su una chiavetta USB, con questo modello è facilissimo

Oltre a ciò trovi anche tutte le caratteristiche tipiche di un giradischi. Qui abbiamo un motore con trazione a cinghia, tre velocità di riproduzione, l’ingresso AUX-in per jack da 3,5 mm, e l’ingresso RCA. Poi trovi anche una radio FM, sempre utile per ascoltare i notiziari o i tuoi programmi preferiti.

Il giradischi vintage Lauson ci piace perché rispetto ad altri modelli nella stessa fascia di prezzo ha un design più comodo, e un aspetto che fa colpo. I giradischi vintage di primo prezzo, soprattutto quelli a valigetta, hanno il vinile che fuoriesce leggermente dal case. Qui invece trovi un case molto ampio, che ospita anche due altoparlanti integrati da 2.5 Watt. Tutto ciò significa che il giradischi Lauson è più pesante di modelli simili, con i suoi 8 chili. Però resta un giradischi abbastanza compatto, che misura 45 x 33 x 25 cm e che puoi facilmente sistemare dove preferisci.

 


4. Crosley Cruiser | Giradischi Vintage

I giradischi Crosley rappresentano degli ottimi dispositivi se sei alla ricerca di un prodotto stile vintage che unisca al tempo stesso sia qualità che raffinatezza.

giradischi-vintage-4

Prodotti da un’azienda americana fondata negli anni ’80, la Crosley Radio, questi giradischi spiccano in particolar modo per il loro design accattivante e per le loro colorazioni. Le varianti di colore infatti sono molteplici: dal classico nero, passando per giallo, blu arancione e turchese.

I giradischi Crosley sono piccoli e leggeri, rendendone ideale l’acquisto per persone che hanno poco spazio in casa. Il design a valigetta, inoltre, ne rende agevole il trasporto oltre a donare quel fascino retrò.

giradischi-vintage-retro-4

Facciamo notare anche l’attenzione dedicata dall’azienda nel realizzare le finiture, realizzate in ecopelle e metallo, che riescono a portare il prodotto a un livello superiore rispetto a quelli di molte altre aziende che sembrano più che altro fatti di “plasticotta”.

Il volume del dispositivo è ottimo e non richiede l’acquisto di un amplificatore esterno, grazie al suono degli altoparlanti full-range dinamici integrati in qualità stereo.

In ultima nota, anche il prezzo di questo giradischi è sorprendente, essendo commercializzato a meno di 150€.

Scopri i migliori giradischi a marca Crosley.

 


5. 1 By Oone | Giradischi Vintage

Il giradischi vintage 1 By One invece è perfetto per gli amanti di uno stile vintage discreto ed essenziale, che vogliono godere di tutte le funzionalità di un giradischi di fascia media, ma senza rinunciare alla tecnologia. Questo modello ti offre tre velocità di riproduzione, l’ingresso AUX-in per il jack da 3,5 mm, l’ingresso RCA e le casse integrate.

giradischi-vintage-5

Però qui trovi anche altre caratteristiche:

  • un sistema stereo a 2 vie Crossover, perfetto per ottimizzare il sound della maggior parte degli stili e dei generi musicali
  • un giradischi wireless, compatibile con qualsiasi tipo di dispositivo elettronico
  • la possibilità di riversare i tuoi vinili preferiti in formato MP3, ed ascoltarli e riascoltarli con il tuo giradischi, il che è sempre utile per preservare il vinile originale

Qui abbiamo il mix perfetto tra tecnologia d’avanguardia e tradizione.

giradischi-vintage-51

Con un case in legno massiccio, anziché in fibra di legno, simil-legno o altri materiali. Il che non guasta mai. Ma soprattutto contribuisce a ridurre di molto le vibrazioni prodotte dal motore a cinghia. Questo giradischi pesa 3 chili, e con le sue misure di 43 x 35,3 x 15,8 cm occupa lo spazio giusto.

Leggi la nostra guida ai 3 migliori giradischi 1 By One.

 


6. Auna Belle Époque 1908 | Giradischi Vintage

#miglior scelta

La miglior scelta tra i giradischi retrò secondo noi è lo Auna Belle Époque 1908. Qui infatti non abbiamo solo un giradischi vintage, ma un vero e proprio impianto stereo ipercompatto e dalle ottime prestazioni, completo di giradischi, radio, lettore CD e lettore per musicassette.

giradischi-vintage-6-

Ma anche dotato di un’interfaccia USB. Con  Auna Belle Époque 1908 puoi ascoltare la tua musica preferita su qualsiasi supporto: il vinile, i vecchi nastri, ma anche gli MP3.

Il giradischi vintage  Auna Belle Époque 1908 ha il case interamente in legno con rifiniture color oro. Il giradischi ha il motore a cinghia, ed è dotato di tre velocità di riproduzione, che ti permettono di ascoltare non solo i 45 ed i 33 giri, ma anche i dischi a 78 giri. Le casse integrate hanno una potenza di tutto rispetto. L’ingresso USB, il lettore CD e la radio si trovano sulla parte anteriore del case, mentre il mangianastri è sul lato sinistro.

giradischi-vintage-retro-6

Auna Belle Époque 1908 ti permette di registrare i segnali phono direttamente come file MP3 sulla tua chiavetta o su qualsiasi altro dispositivo dotato di interfaccia USB e di una memoria sufficiente. Qui non trovi la connettività bluetooth e wireless, ma a parte questa limitazione Auna Belle Époque 1908 resta un prodotto molto versatile e di buona qualità. Infine, questo giradischi è in vendita a un prezzo molto conveniente.

Auna Belle Époque 1908 è disponibile anche nelle versioni in bianco o in nero. Ha dimensioni di 50 x 22 x 33 cm, e pesa circa 8 chili.

 


7. Victrola Empire Junior  | Giradischi Vintage

#il nostro preferito

Ma il nostro preferito tra i giradischi vintage è il Victrola Empire Junior Vynil Music Centre 4-in-1. Se il modello di giradischi retrò precedente ti piace, ma non ti soddisfa perché non ha la funzionalità bluetooth, il  Victrola Empire fa al caso tuo.

giradischi-vintage-7

Qui abbiamo un vero giradischi di design, che ricorda un po’ il cruscotto delle auto anni ‘50, che combina uno stile nostalgico alla tecnologia più moderna.

Il giradischi è dotato di connettività bluetooth, che ti permette di suonare i tuoi brani preferiti anche dal cellulare o dal tablet. Non abbiamo il lettore CD e il mangianastri, il che secondo noi è meglio. Il case contiene solo il motore a cinghia del giradischi e le casse integrate, il che riduce le vibrazioni al minimo, e permette al suono di diffondersi in modo più fluido e potente. In ogni caso,  Victrola Empire è dotato di un sintonizzatore AM/FM.

giradischi-vintage-71

Il sound di questo giradischi ricorda un po’ il vecchio suono valvolare, con le sue leggerissime sbavature verso il basso, che rendono l’ascolto dei vecchi vinili un vero piacere. Rispolvera i tuoi vinili, anche i vecchi dischi a 78 giri, poggiali sul piatto e goditi uno splendido viaggio nel passato, con questo giradischi retrò dalle ottime finiture e di buona qualità. Victrola Empire misura 39 x 17 x 39 cm, e pesa poco più di sette chili.

 


8. ION Audio Mustang LP | Giradischi Vintage

Proseguiamo con un altro giradischi vintage che abbina design classico e tecnologia moderna. Ion Audio Mustang LP è ispirato al cruscotto della Ford Mustang del 1965, e infatti è uno dei pochissimi giradischi vintage a marchio Ford. Il case è di un bellissimo colore rosso fuoco, con finiture cromate.

giradischi-vintage-8

Qui trovi un giradischi a tre velocità con motore a cinghia e 3 velocità di riproduzione. Puoi ascoltare i tuoi vinili, ma puoi anche riversarli su una chiavetta USB, o su altri dispositivi dotati di ingresso USB.

Il giradischi vintage ION Audio Mustang LP è un giradischi plug ‘n play, dotato di due altoparlanti e di un amplificatore interno, che puoi ascoltare da subito, senza dover acquistare casse di amplificazione esterne.

giradischi-vintage-81

Oltre all’ingresso USB trovi tutti i canali di input e output dei giradischi tradizionali, quali l’ingresso AUX, l’ingresso per il jack da 3,5 mm, e l’uscita RCA. Quindi puoi collegare il tuo ION Audio Mustang LP al computer, o se vuoi anche a un impianto stereo esistente. ION Audio Mustang LP è disponibile nei colori nero e rosso, misura 37 x 34 x 18 cm e pesa poco meno di 4 chili.

Scopri i migliori giradischi a marca ION.

 


9. House of Marley Stir it Up | Giradischi Vintage

Chiudiamo in bellezza presentandoti un giradischi vintage dal design un po’ diverso dal solito. Si tratta di House of Marley Stir it Up, uno dei pochi giradischi realizzati in materiale naturale.

giradischi-vintage-9

Il case di questo modello è in bambù, mentre il piatto è realizzato interamente in alluminio riciclato. L’ambiente di ringrazierà. Ma anche le tue orecchie saranno contente, perché il bambù riesce ad assorbire tutte le vibrazioni prodotte dal motore a cinghia, mentre il piatto in alluminio regala un sound molto stabile e pulito.

Il giradischi vintage House of Marley Stir it Up è dotato di due velocità di riproduzione, e di altoparlanti integrati. Il segnala analogico letto dalla testina però è amplificato elettronicamente, quindi qui hai un sound molto potente, ma allo stesso tempo nitido e chiaro. Su questo modello trovi anche la funzione di registrazione, che ti permette di riversare il sound dei tuoi vinili preferiti su una chiavetta USB, sul tuo PC o anche sul MAC.

giradischi-vintage-91

Il giradischi vintage House of Marley Stir It Up è dotato di una cartuccia Technica MM. Tutti i canali di input e output, che includono l’ingresso Pre-Amp e per il jack da 3,5 mm sono disposti sul retro del giradischi. Questo modello è disponibile nella versione base, che include il solo giradischi, o anche in una versione dotata di un altoparlante esterno realizzato in tessuto e sughero. Il giradischi  misura 35 x 42 x 11 cm e pesa 4 chili.

Leggi la recensione completa al House of Marley Stir it Up.

 


Rivivi i memorabili anni ’60 con un giradischi vintage!

Un giradischi vintage riesce sempre a rievocare ricordi di quelli che noi oseremo definire gli anni d’oro; in molti scelgono di acquistare un prodotto del genere, non solo per assaporare nuovamente la dolce melodia di vecchi vinili, ma anche per arredare al meglio un appartamento.

Ebbene si, il giradischi vintage rappresenta un vero e proprio elemento d’arredo in alcuni casi, ed il suo fascino non si può discutere affatto.

La scelta può essere difficile, soprattutto se consideriamo che al giorno d’oggi sono tanti i prodotti in commercio, ma evitate di commettere l’errore principale, del quale, purtroppo, in tanti se ne pentono, ovvero quello di acquistarne uno solo ed esclusivamente per ascoltare musica; valutate, invece, l’opportunità di acquistare un modello dallo stile retrò, che non solo sarà in grado di offrire una fedeltà audio unica, ma in grado persino di caratterizzarsi con uno stile che ha fatto la storia.

Quali sono i materiali più gettonati?

Solitamente i giradischi vintage si caratterizzano soprattutto per il supporto in legno, dove non mancano venature naturali, o sapientemente riprodotte, che inevitabilmente riescono a conquistare anche i più scettici!

Come già accennato in precedenza, sono tanti i modelli presenti sul mercato, ma è bene cercare di trovare sempre un giusto compromesso, tenendo in considerazione elementi che non devono affatto mancare; un chiaro esempio è rappresentato dal coperchio, valutate soprattutto modelli che ne sono provvisti, perché esso è stato appositamente concepito per offrire protezione da urti e polvere.

Quanti e quali giradischi vintage esistono in commercio?

Beh in commercio possiamo trovarli principalmente in tre differenti categorie, vale a dire:

• Modelli che sono totalmente a tema con quelli di un tempo ed hanno un lettore per vinili;
• Modelli vintage che non si fermano al vinile, ma associano anche un mangiacassette;
• Giradischi vintage in chiave moderna, in grado di riprodurre vinili, cassette, radio e CD!

La scelta non è mai semplice, ma grazie ai nostri consigli, siamo sicuri che anche tu potrai finalmente acquistare un giradischi vintage che riesca a soddisfare appieno le tue esigenze; valuta, però, con la massima attenzione, non solo le caratteristiche specifiche, ma anche il design, con un occhio di riguardo per quello che sarà il budget che ti eri prefissato.

Lì dove il cuore batte c’è sempre una musica che merita di essere ascoltata!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...