JBL PartyBox 110: Che la Festa Abbia Inizio | Recensione

cassa-bluetooth-JBL-PartyBox-110-recensione

JBL PartyBox 110 | Recensione & Opinioni


In questo articolo recensiremo il JBL PartyBox 110, uno dei più grandi e potenti speaker Bluetooth presenti sul mercato. Può riempire un cortile, una festa fra amici, addirittura un matrimonio. Ma cos’altro ha da offrire? Quanto è buona la qualità audio e quanto è ben progettato il dispositivo? Ecco le nostre impressioni.

PRO

CONTRO

miglior prezzo

Se stai cercando una cassa Bluetooth potente e di qualità, i fattori da considerare nell’acquisto sono molteplici: la portabilità, la resistenza, la qualità audio, la durata della batteria, il design e lo stile, la potenza.

Gli speakers solitamente recensiti online, come quelli del nostro articolo dedicato alle migliori casse bluetooth, potrebbero non essere sufficienti per riempire di musica un’intera stanza. Questo perché il principale fattore considerato dai consumatori è la portabilità, dovuto all’esigenza di poter utilizzare uno speaker ovunque e trasportarlo facilmente. Perciò, le casse bluetooth più grandi sono meno comuni, a prescindere dall’ingresso audio e di conseguenza la concorrenza è meno agguerrita.

La versatilità offerta da uno speaker bluetooth è maggiore rispetto a quella offerta dal classico design cablato. Ipotizziamo che vuoi ascoltare Spotify mentre fai il barbecue. Con una connessione cablata, dovresti inserire il tuo telefono in un dock. Con un altoparlante Bluetooth, puoi tenere il tuo telefono in tasca mentre ti occupi della griglia. Questo è solo un esempio dei vantaggi dell’audio wireless.

Se sei alla ricerca di una cassa che presenti una buona connessione bluetooth, un’autonomia interessante e che sia ideale per feste ed eventi, JBL PartyBox 110 è un’ottima scelta, forse la miglior scelta considerando il rapporto qualità/prezzo.

 

Il Prezzo del JBL PartyBox 110

Leggermente più caro rispetto al JBL PartyBox 100, questa cassa viene commercializzata a un prezzo leggermente superiore ai 350€.

371,89€
399,99€
disponibile
as of Novembre 27, 2022 6:56 pm
Ultimo aggiornamento il Novembre 27, 2022 6:56 pm

 

Design

Il JBL PartyBox 110 è un grande e audace altoparlante dalla forma rettangolare arrotondata. Misura poco più di 35cm di lato, e 70cm in altezza.

Ha un peso abbastanza importante, quasi 11kg, quindi non è facile da trasportare. Se cerchi una soluzione portatile ti consigliamo altri prodotti JBL come il Charge 5, il JBL On The Go, l’Xtreme 3 o il BoomBox 2.

I materiali di costruzione sono robusti e ne consentono un uso rude. Il case è in plastica e il telaio interno in alluminio; i lati vantano grandi paraurti in gomma arancione per la protezione. Tutti gli angoli sono arrotondati, quindi il rischio per gli stinchi è minimo. Ci sono delle fessure da utilizzare come maniglia nella parte posteriore per renderlo più facile da trasportare.

Quando il JBL PartyBox 110 viene acceso prende vita a livello sonoro ma anche a livello visivo: compaiono degli anelli LED luminosi attorno ai due subwoofer che danno la forma ad un simbolo simile ad un infinito disposto in verticale. Sono presenti dei segnali luminosi anche su entrambi i lati degli anelli più piccoli che circondano i tweeter minori.

JBL-PartyBox-110

L’effetto di illuminazione può essere personalizzato tramite l’app. Le luci possono essere sincronizzate con la musica in riproduzione, o con la voce nella modalità Karaoke.

I controlli sono situati sulla parte superiore della cassa, per un facile accesso. Questi possono essere utilizzati per regolare la luminosità del LED (manopola di sinistra) e il volume (manopola di destra). Inoltre, ogni manopola ha un pulsante incorporato al centro che possono essere utilizzati per accendere e spegnere completamente l’illuminazione (sinistro), o per riprodurre e mettere in pausa la musica (destro).

 

JBL-PartyBox-110--recensione

 

Al centro del cruscotto JBL PartyBox 110 si trova il pulsante di accensione, quello del Bluetooth e il pulsante per aumentare i bassi.

Davanti a questi controlli, sempre nella parte superiore, è presente una fessura per inserire il telefono cellulare o il tablet. Sembra banale ma poter alloggiare il proprio smartphone sulla cassa in modo da non doverlo portare in giro o appoggiare su un tavolo si rivelerà una feature molto utile nelle vostre serate.

recensioni-JBL-PartyBox-110-

Tutti gli ingressi cablati e i controlli avanzati si trovano invece in un pannello sul retro. Questo è protetto da una cerniera che si chiude a scatto quando non è in uso.

 

Batteria e connettività

Il JBL PartyBox 110 funziona anche senza alimentatore.

La durata della batteria è stimata in 12 ore, anche se questa valutazione, come al solito, è indicativa e dipende da molteplici fattori, quali il volume d’ascolto.

Utilizzando la cassa a massivo volume, la durata della batteria scende a circa 8 ore. Disattivando il LED luminoso però, è possibile recuperare ulteriore autonomia.

Una durata che va dalle 8 alle 12 ore ci sembra più che soddisfacente e può dignitosamente portare a termine qualunque festa che si rispetti (certo, forse non un rave party ma dubitiamo si possa trovare una cassa bluetooth che regga un simile evento senza bisogno ricarica).

JBL-PartyBox-110-opinioni

Oltre a ciò, è improbabile che usiate il JBL PartyBox 110 a tutto volume molto spesso. È piuttosto potente, e metà volume è sufficiente la maggior parte delle volte.

Il dispositivo si ricarica molto velocemente, impiegando solo due ore per la carica completa.

Il PartyBox 110 utilizza il protocollo wireless Bluetooth 5.1. Questo è un leggero aggiornamento rispetto al protocollo standard Bluetooth 5.0 utilizzato dalla maggior parte dei dispositivi moderni. Fornisce tutti i vantaggi del Bluetooth 5.0, tra cui una latenza ridotta e un segnale più stabile.

Oltre alla connettività Bluetooth, c’è l’immancabile porta aux da 3.5 mm, che permette una connessione a jack audio standard. Questo rende facile la connessione a vecchi dispositivi come i giradischi che non hanno una configurazione Bluetooth. Infine, troverete anche una porta USB. Questa può essere utilizzata per collegare una chiavetta USB o un disco rigido esterno. L’USB fornisce anche 12 watt di potenza per ricaricare smartphone o tablet.

 

Qualità Audio del JBL PartyBox 110

All’interno della cassa è presente una coppia di woofer da 5 pollici ¼ e una coppia più piccola di tweeter da 2 pollici ¼. Questi si combinano per produrre un audio pieno e ricco in tutto lo spettro, sia nelle frequenze più basse che in quelle più alte. Con il pulsante di amplificazione dei bassi, è possibile aumentare ulteriormente la gamma bassa. Ma anche senza bassi, non avrete problemi a sentire le frequenze più basse.

Inutile dire che il PartyBox 110 è forte – molto forte. Non avrete problemi a riempire una grande stanza, una piccola sala da ballo o un cortile molto grande. Se vuoi coprire ancora più area, puoi collegare più di un altoparlante usando un cavo aux.

Inoltre, è possibile utilizzare accoppiare due altoparlanti in modalità wireless. In questa modalità, uno funzionerà come altoparlante sinistro e l’altro come destro. Sarete in grado di riprodurre la musica in full stereo, per una performance completa e avvolgente.

 

Il Nostro Verdetto

Vi state chiedendo come fa il JBL PartyBox a reggere il confronto con la concorrenza? Beh, in realtà, come già detto non c’è moltissima concorrenza per quanto riguarda le casse bluetooth di queste dimensioni.

Questo speaker è molto bello e suona molto bene. Certo, il prezzo non è alla portata di tutti ma il risultato sonoro non deluderà le aspettative e l’illuminazione LED conferisce quel tocco aggiunto che sa fare la differenza.

Alternative: JBL PartyBox 310JBL PartyBox 710 JBL PartyBox 1000

371,89€
399,99€
disponibile
as of Novembre 27, 2022 6:56 pm
Ultimo aggiornamento il Novembre 27, 2022 6:56 pm
[Voti: 3 Media: 4.3]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *